contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
comunicato stampa

Derattizzazione presto l’intervento in Centro e al Passetto

2' di lettura
296

Proseguono nel mese di ottobre interventi di derattizzazione (mensili) e di disinfestazione larvicida ( mensili) del territorio comunale e delle strutture comunali attraverso personale della società incaricata . Oggetto di intervento sono le caditoie stradali dall'intero territorio comunale urbano che comprende circa 500 vie oltre ai centri urbani frazionali del Comune di Ancona.

Mercoledì 11 ottobre saranno oggetto di intervento le seguenti zone, comprese le aree verdi di pertinenza comunale:

Quartiere: via San Martino, I.go Donatori del sangue, via Montebello, via Curatore e tutte le vie adiacenti, via Veneto,via Oslavia, via Bezzecca, via Santo Stefano e tutte le aree verdi pubbliche,via Piave, via Isonzo, via Angelini, via della Pergola, via Gentiloni e tutto il quartiere, via XXV Aprile, via Marini, via Monte San Michele, via Asiago, via Tagliamento, via Thaon de Revel e relative aree verdi comunali, via Salvolini, via Del Conero e tutte le vie adiacenti e ralative aree verdi.

Gli interventi inizieranno dalle ore 7,00 dalla zona di via San Martino e si concluderanno nelle prime ore del pomeriggio nella zona di via Del Conero.

Il resto è di competenza del privato che deve agire in sinergia con il pubblico, evitando abbandono di rifiuti e separandoli opportunamente entro gli specifici contenitori, con particolare attenzione al conferimento del rifiuto organico che attrae i roditori ed eliminando i piccoli ristagni d’acqua, deposito delle uova di zanzara.

Le date dei passaggi mensili sono riportati nelle apposite etichette adesive posizionate sui pali o altri manufatti pubblici all’inizio e alla fine delle vie trattate e nelle vie più lunghe, ogni 30 numeri civici circa. I cittadini possono segnalare eventuali disservizi o etichette non presenti sulla HOME PAGE del Comune di Ancona (www.comune.ancona.govi.it) alla voce Segnala, Reclama, Suggerisci



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-10-2017 alle 19:19 sul giornale del 11 ottobre 2017 - 296 letture