contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Numana: Arriva in Tribunale caso di truffa telematica della marmitta

1' di lettura
627

Un 27enne di Milano, che si trovava nelle Marche nel mese di Giugno aveva colto al volo una incredibile offerta su uno dei maggiori siti di compravendita on-line e versato i 300€ per assicurasi un nuova marmitta per il suo ciclomotore. Ma dopo aver ricevuto la somma della caparra tramite versamento, i venditori scomparivano, senza ovviamente aver consegnato l'articolo venduto.

Il ragazzo denunciava quindi la truffa agli Uffici della Stazione dei Carabinieri di Numana, i quali avviavano le indagini per rintracciare gli autori del raggiro telematico. Al termine delle operazioni di Polizia Giudiziaria i militari individuavano nelle persone di I.V. e C.C.D. Gli autori del maldestro tentativo di truffa.

I due sono già noti alle Forze dell'Ordine della propria provincia di Barletta, dove risiedono. Ora i due, deferiti in Stato di Libertà alla Procura della Repubblica, dovranno rispondere del reato di truffa in concorso presso il tribunale di Ancona.



Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2017 alle 13:03 sul giornale del 27 ottobre 2017 - 627 letture