contatore accessi free

Un'altra idea di città, scelti i tavoli collettivi

2' di lettura Ancona 15/01/2018 - Il movimento civico per Un’altra idea di città si allarga e si organizza: sabato 20 gennaio dalle ore 16 alle 20 al Circolo Germontari di Ancona i cento promontori dell'iniziativa chiamano cittadini e cittadine a discutere i grandi temi del Comune e le modalità di partecipazione alla vita politica.

L'unica esperienza politica comunale nata dal basso e impostata con metodi rigorosamente partecipativi si strutturerà per coinvolgere al massimo la Cittadinanza, dalla scelta del nome della lista al candidato sindaco da presentare alle elezioni comunali. Due i tavoli in cui si divideranno i partecipanti: programma elettorale e forme organizzative. Al termine del confronto l'assemblea discuterà in plenaria le proposte e adotterà le migliori. L'assemblea avrà inizio alle 16: fino alle 16. 30 ci sarà accoglienza e informazione. I sottoscrittori dell'appello (sia precedenti che contemporanei all'evento del 20) avranno diritto di voto ma sono ammessi anche uditori, senza diritto di voto. Dalle 16.30 alle 17 i promotori dell' appello, attivatori del percorso, espliciteranno le motivazioni che li hanno portati a iniziare insieme il progetto di Un'altra idea di città. Inoltre verrà esposta ai presenti l'organizzazione dell'assemblea. Alle 17 si darà inizio ai tavoli collettivi.

I presenti verranno invitati a dividersi in due tavoli: 1) tavolo dei macrotemi cittadini; 2) tavolo sulle forme organizzative e sul metodo per il percorso politico - civico. Nel tavolo 1 si discuteranno, a gruppi, i seguenti temi: A)cultura scuola università politiche giovanile B) salute, territorio, ambiente mobilità benessere sanitario C) economia e sostenibilità D) lavoro amministrazione risorse e bilancio E) costituzione antifascismo pace e cittadinanza F) partecipazione e Beni Comuni G) welfare. Obiettivo di questo tavolo è fare una prima sintesi delle analisi e delle proposte sui macrotemi rinviando una vera e propria discussione programmatica ad una serie di assemblee di quartiere. Nel tavolo 2 si individueranno i criteri con cui si costituirà il gruppo di coordinamento, i criteri con cui si stabiliranno le funzioni del coordinamento e si effettueranno scelte organizzative e politiche, si studierà il profilo per la scelta del candidato sindaco o candidata sindaca. Il metodo che verrà proposto e sostenuto è quello partecipato. L'obiettivo di questo tavolo è di proporre all'assemblea un metodo di valutazione e di organizzazione che contraddistinguerà tutto il percorso politico.

Dalle 19 alle 20 la plenaria per la presentazione delle proposte e per la votazione. Per sottoscrivere l'appello: https://altraideadicitta.wixsite.com/altraideadicitta Un'altra idea di città, 2018-2023






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2018 alle 18:20 sul giornale del 16 gennaio 2018 - 1468 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aQIc





logoEV
logoEV