contatore accessi free

Celebrato anche in Prefettura il Giorno della Memoria

1' di lettura Ancona 25/01/2018 - Nella mattinata odierna si è tenuta, presso la Prefettura di Ancona, la manifestazione celebrativa del Giorno della Memoria organizzata dal Prefetto Antonio D’Acunto.

Alla manifestazione hanno presenziato le più alte autorità civili e militari, nonché numerosi studenti degli Istituti Superiore “Vanvitelli Stracca Angelini” e “Savoia – Benincasa” di Ancona.

Il Prefetto si è soffermato sull’importanza della cerimonia, che costituisce l’occasione per fare memoria di avvenimenti tragici che hanno segnato il nostro Paese rammentando il valore di monito verso le giovani generazioni.

La professoressa Carla Marcellini ha tenuto una relazione dal titolo “Dalla limitazione dei diritti alle deportazioni”, dedicata agli avvenimenti marchigiani e di Ancona in particolare.

Il Prefetto ha proceduto alla consegna di tre Medaglie d’Onore ai familiari di cittadini marchigiani deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra: Aldo Bartolucci, Angelo Felici e Umberto Lucchetti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-01-2018 alle 17:36 sul giornale del 26 gennaio 2018 - 1065 letture

In questo articolo si parla di attualità, prefettura di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aQ3o





logoEV
logoEV