contatore accessi free

Scoppia la rissa nel locale finiscono in ospedale una ragazza di 22 anni e un ragazzo di 26

1' di lettura Ancona 04/02/2018 - Erano le 4 di mattina di Sabato sera, quando nella mischia concitata dal ballo qualcuno smettava di divertirsi per arrivare alle mani. Ne scoppiava una rissa che coinvolgeva non solo i litiganti, ma anche gli altri ignari avventori del locale, che schiacciati dalla calca non riuscivano ad allontanarsi dallo scontro.

Così una ragazza di 22 anni e un ragazzo di 26 si ritrovavano nel parcheggio del locale, situato alla Marina Dorica di Ancona, malconci e in attesa dei soccorsi. Giungeva sul posto la Croce Gialla di Ancona, che trasportava all'ospedale di Torrette i due ragazzi in codice giallo, qui visitati e medicati venivano classificati come codice verde, mostrand di aver riportato solo qualche lesione superficiale. Intanto una pattuglia dei Carabinieri era arrivata sul luogo, cercando di appurare le dinamiche della violenza scoppiata sulla pista da ballo i i responsabili della stessa.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2018 alle 12:45 sul giornale del 05 febbraio 2018 - 2935 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aRls





logoEV
logoEV