contatore accessi free

Maltempo: camionisti bloccati dalla neve al Porto, soccorsi dalla Croce Rossa Italiana

1' di lettura Ancona 27/02/2018 - La Croce Rossa Italiana Comitato di Ancona fra le innevate banchine del porto in soccorso dei camionisti bloccati dalla neve.

La scorsa notte i volontari della Croce Rossa Italiana hanno portato il loro conforto, oltre a bevande calde e vari generi alimentari agli autisti dei mezzi pesanti sbarcati al porto di Ancona e lì rimasti bloccati per ordinanza del Prefetto, unitamente alle altre Autorità prefettizie della Regione Marche, che ha disposto la limitazione della circolazione stradale e autostradale dalle ore 22 del 25 febbraio fino a cessata emergenza.

Il codice rosso è stato, difatti, prorogato dal Comitato Operativo Viabilità (C.O.V.), riunitosi ieri nella Prefettura di Ancona, il quale ha previsto lo stoccaggio dei mezzi pesanti presso le banchine portuali. La Sala Operativa Unificata Permanente della Protezione Civile (S.O.U.P.) della Regione Marche ha, così, richiesto alla Croce Rossa Italiana-Comitato Regionale Marche di intervenire al fine di contenere le condizioni di vulnerabilità dei soggetti esposti alle avversità metereologiche.

La C.R.I. Regionale ha provveduto a sua volta ad attivare i Comitati del territorio, fra i quali il Comitato di Ancona che ha risposto con due mezzi (tra cui uno 4x4) e 9 volontari che hanno provveduto ad offrire bevande calde e generi alimentari ai camionisti nelle ore notturne. Una rete territoriale che è riuscita a garantire un intervento capillare ed efficiente in questi giorni di emergenza meteo.








Questo è un articolo pubblicato il 27-02-2018 alle 16:47 sul giornale del 28 febbraio 2018 - 729 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, cri, vivere ancona, soccorso, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, camionisti bloccati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aR7C





logoEV
logoEV