contatore accessi free

Addio a Elisabetta Parisini, l'assessore Marasca: "vuoto incolmabile nella cultura e nello spettacolo"

1' di lettura Ancona 07/03/2018 - Marasca si unisce al cordoglio cittadino per la scomparsa:"Betty è un esempio e un modello"

"La scomparsa di Elisabetta Parisini apre un vuoto che sarà incolmabile nel mondo della cultura e dello spettacolo, inteso nel suo senso più puro, di Ancona, ma anche e soprattutto nella nostra comunità. E' per la passione, la competenza, l'amore della Parisini e di persone come lei che Ancona oggi si guarda allo specchio e si riconosce come una città che ama il teatro, la pratica della recitazione, la cultura storica, e che sa crescere secondo questi principi i suoi giovani e giovanissimi. "Betty" è un esempio e un modello. La sua testimonianza, fortunatamente, è viva e attiva in tutta la città: nei suoi colleghi, nei suoi studenti, nelle persone che hanno imparato anche da lei l'amore il teatro e a volte proprio grazie a lei hanno saputo trovare la strada giusta per il loro futuro". Commenta così la scomparsa dell'artista l'assessore alla cultura Paolo Marasca.






Questo è un articolo pubblicato il 07-03-2018 alle 21:52 sul giornale del 08 marzo 2018 - 3382 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, assessore, paolo marasca, marasca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSpi





logoEV
logoEV