contatore accessi free

Droga nel reggiseno e nel locale. Donne arrestate per spaccio ad Ancona nel giorno della festa della donna

1' di lettura Ancona 09/03/2018 - E' stato proprio nel giorno della festa della donna che i poliziotti di Ancona hanno arrestato due donne e denunciata un'altra. La droga veniva spacciata in un locale pubblico. Una delle tre custodiva cocaina nel reggiseno.

Due arresti e una denuncia in stato di libertà, a carico di tre donne proprio nel giorno dedicato alle donne. La Polizia di Stato, al culmine di un’attività di indagine finalizzata alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato due donne (G.S. ’67 e L.B. ’94) e denunciata un’altra (G.S.‘69) per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’attività investigativa dei poliziotti della squadra Mobile di Ancona portava infatti ad una perquisizione in un locale di ristoro di Ancona gestito da una delle arrestate. Durante le operazioni di ricerca dello stupefacente all’interno del pubblico esercizio, i poliziotti, con l’ausilio dei cani antidroga dell’Unità Cinofila della Questura di Ancona, rinvenivano a carico di G.S. ’67 5 grammi di cocaina. Sul posto gli agenti identificavano anche la seconda arrestata L.B. la quale, nascosti nel reggiseno, deteneva due involucri contenenti 10 grammi di cocaina.

La perquisizione veniva estesa anche presso le abitazioni. In una di queste veniva identificata e denunciata in stato di libertà anche la madre di L.B. trovata in possesso di un grammo di di cocaina. Al termine delle operazioni le due donne arrestate (G.S. ’67 e L.B. ’94) venivano collocate in arresto presso le rispettive abitazioni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2018 alle 18:50 sul giornale del 10 marzo 2018 - 2325 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresti, ancona, cocaina, spaccio, polizia di stato, articolo, droga nel reggiseno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aSuh





logoEV
logoEV
logoEV