contatore accessi free

Palazzine mai completate a Pietralacroce, le ipoteche saranno ridotte

1' di lettura Ancona 22/03/2018 - Raggiunto l'accordo con Ubi Banca sul caso Coopcasa. "Le ipoteche saranno ridotte", ma il dramma pesa su tante famiglie. Mancinelli: Vicenda dolorosissima"

"La vicenda del fallimento Coopcasa e delle palazzine mai completate a Pietralacroce è una vicenda dolorosissima. In questi giorni si e' raggiunto un accordo con Ubi Banca perche' le ipoteche siano ridotte del 60%. Un risultato importante anche se resta un dramma per tante oneste persone, che già avevano pagato per intero le loro abitazioni. A loro mi sento vicina. Questa è una vicenda che insegna tanto anche a noi istituzioni, e in genere a chi si occupa di politica: si sta vicino alle persone e ai loro drammi e le si aiuta concretamente solo se si lavora con serietà, autorevolezza, competenza, a fianco di persone competenti. Gli slogan producono poco."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2018 alle 01:08 sul giornale del 22 marzo 2018 - 1797 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, vicenda coopcasa, palazzine mai costruite

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aSUP





logoEV
logoEV
logoEV