contatore accessi free

Scattano i controlli della Polizia di Stato nel weekend Dorico. Tra Spinelli e droga nei guai finisce anche un 18enne

2' di lettura Ancona 30/04/2018 - Hanno portato frutto i controlli della Polizia di Stato nel weekend Dorico. Tra Spinelli e droga a finire nei guai é stato anche un 18enne anconetano

Scattano intensi i controlli della Polizia di Stato nel capoluogo dorico nelle ultime 48 ore in questo ultimo caldo fine settimana di aprile. Gli Agenti delle Volanti, diretti dal Vice Questore Aggiunto Cinzia Nicolini, insieme ai colleghi Cinofili hanno setacciato il territorio anconetano con controlli a “scacchiera” contrastando soprattuttoconfronti dei reati predatori, spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, immigrazione clandestina, ponendo anche particolare attenzione alla vivibilità di alcune zone della città, stazioni ferroviarie, giardini e parchi pubblici. Ed è proprio in quest’ottica che alcuni giovani sono stati “pizzicati”, dai poliziotti mentre facevano uso di droghe leggere, marijuana e hashish. Ieri pomeriggio, intorno alle 15.00 gli Agenti delle Volanti procedevano al controllo di due ventenni anconetani che stavano seduti su di una panchina della pineta del Passetto intenti a fumare. Alla vista della Polizia uno dei due dava all’altro una piccola ginocchiata tanto che immediatamente questi si alzava e si dirigeva verso un cestino dell’immondizia; borbottando:”che palle sta polizia” il giovane gettava dentro il cestino un involucro con mezzo grammo di hashish. Poco dopo, in un giardinetto tra via Matelica e via Scrima, gli Agenti notavano un giovane pakistano che fumava uno spinello vicino ad un cespuglio. Nel corso della perquisizione personale gli Agenti lo trovavano in possesso di 1 grammo di marijuana. Verso le 18.00, un altro equipaggio delle Volanti effettuava un controllo presso la Stazione ferroviaria di Torrette; nell’avvicinarsi al luogo, gli Agenti notavano che due giovani, vista la presenza della Polizia, attraversavano pericolosamente Via Flaminia disinteressandosi dell’intenso traffico e dei mezzi pesanti che circolavano in quel momento, ma venivano bloccati nei pressi del distributore carburanti. Uno dei due, un anconetano di 18 anni, veniva trovato in possesso di 1 grammo di marijuana. I giovani venivano pertanto accompagnati in Questura e segnalati alla competente Autotità amministrativa ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.






Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2018 alle 13:57 sul giornale del 02 maggio 2018 - 1323 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aT6x





logoEV
logoEV
logoEV