contatore accessi free

Neonato ingoia pezzo di plastica, brutto spavento ma nessuna conseguenza

1' di lettura Ancona 28/05/2018 - Alle 15 di sabato il bambino di soli 7 mesi afferrava la custodia di plastica della cannuccia del succo di frutta, portandola alla bocca

I genitori attenti assistevano al pericoloso boccone senza però fare in tempo a fermare la rapida manina del bimbo, che subito si ritrovava a tossire con il pezzo di plastica incastrato in gola. Le dita di uno dei parenti riuscivano fortunatamente a recuperare il pericolo pezzetto di plastica, liberando le vie aeree del piccolo, ma venivano comunque allertati i soccorsi. Alla casa della famiglia, in zona porto, giungeva un mezzo della Croce Gialla di Ancona, che trasportava il bambino al Salesi per accertamenti, sebbene il piccolo mostrasse di essere in buona salute, seppur ancora scosso dalla brutta avventura, almeno quanto la mamma e il papà.


di Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2018 alle 01:08 sul giornale del 28 maggio 2018 - 1400 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aUZ3





logoEV
logoEV