contatore accessi free

Il candidato sindaco Tombolini: "Niente bagni a Palombina ma un…monumento per Foresi"

3' di lettura Ancona 29/05/2018 - Il presidente della cooperativa dei bagnini di Palombina Marco Calbucci vorrebbe fare un…monumento all’assessore Foresi. Perchè avrebbe – udite udite- portato direttamente ai vigili urbani il responso cartaceo dell’Arpam diretto a garantire la ripresa della balneazione dopo il nefando sversamento dei fossi colmatori.

Insomma un…monumento per aver fatto il postino. Ma il monumento Foresi e la giunta di cui fa parte lo avrebbero potuto anche meritare soltanto se in qualche modo avessero fatto ripulire a tempo debito tutto l’arenile e se avessero soprattutto affrontato seriamente il problema storico dello sversamento in mare che penalizza Palombina e che ne condiziona da sempre la quotidianità.

Un problema atavico che nessuno a Palazzo del Popolo ha mai voluto affrontare radicalmente.E tutti sappiamo che la grave inadeguatezza dell’impianto fognario esistente comporta che con appena 1-2 mm. di pioggia cumulata si registrano sversamenti in almeno 6 dei 14 punti di recapito, ovvero che anche con condizioni di pioggia molto modeste si hanno spiagge “inagibili. Vorrei ricordare in proposito che gli anni passano ma nulla cambia, rispetto al problema degli sversamenti ed il bagno a Palombina rimane appeso al “meteo”.

Irrealizzabili le previsioni dello studio di fattibilità di Multiservizi, illusorie le aspettative sullo studio dell’Università. Con i sindaci dei due Comuni Ancona e Falconara pervicacemente uniti nel sostenere l’insostenibile. Del resto, dopo la doccia fredda dello studio affidato ad un raggruppamento di professionisti incaricati da Multiservizi nel novembre 2015 (con un onorario di oltre 65 mila euro e con l’indicazione di quattro soluzioni che variano nell’impegno di spesa da circa 35 milioni di euro per la soluzione meno costosa agli oltre 50 milioni per quella più complessa), si è arrivati ad un nuovo incarico. Con atto deliberativo n.47/2017 si è infatti proceduto all’affidamento diretto alla facoltà di Ingegneria del nostro Ateneo affinché venisse valutata la fattibilità di procedere ad una separazione tra acque meteoriche e acque nere attraverso una modifica del sistema fognario del Comune di Falconara e di una piccola parte del territorio del Comune di Ancona.

Altri 35 mila euro spesi dalla Mancinelli per correre dietro ai grillini ed incartarsi nuovamente. Eppure ricordo che che con 1.5 milioni il problema è stato quasi completamente risolto nel punto in cui si è realizzata la vasca di laminazione (volano di accumulo in caso di pioggia). Con un intervento che ha prodotto l’innalzamento della quantità di pioggia cumulata produttiva di sversamento a 20 mm contro i pochi millimetri necessari negli altri punti. Laddove è presente la vasca di laminazione lo sversamento avviene solo con eventi piovosi molto intensi e duraturi. Il progetto di tale opera risale al 2004 e fu fatto anch’esso dopo uno studio commissionato dalla Multiservizi e nonostante sia tutt’ora valido è stato messo nel dimenticatoio. Prevede 3 vasche di laminazione, mai realizzate da Multiservizi per motivi non conoscibili nonostante la spesa di molti ordini di grandezza inferiori al progetto faraonico e irrealizzabile dell’ultimo studio di fattibilità.

Non la voglio fare facile, ma di sicuro con la mia coalizione a Palazzo del Popolo anche in questo caso si cambierà registro. Ed il monumento al pensionato Foresi, capolista Pd e da sempre affezionato alla poltrona (di circoscrizione prima e giunta poi) lo faranno gli anconetani dopo il 10 giugno. C’è solo da aspettare qualche giorno, Nella speranza che i bagnini di Palombina gli riservino una poltrona, quella di avvistamento, quella da cui si controlla l’incolumità dei bagnanti.


   

da Stefano Tombolini candidato sindaco





Questo è uno spazio elettorale autogestito pubblicato il 29-05-2018 alle 23:27 sul giornale del 30 maggio 2018 - 2737 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, Candidato Sindaco, stefano tombolini, tombolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aU5D





logoEV
logoEV
logoEV