contatore accessi free

Cade mentre aggiusta la zanzariera. Tragedia in via Spadoni

1' di lettura Ancona 03/09/2018 - Cade mentre aggiusta la zanzariera. Tragedia dopo un volo di circa sei mentre in via Spadoni

Un incidente non preannunciato ha spezzato la vita di un 64enne. Erano circa 12.00 di martedì mattina quando le volanti, su segnalazione di alcuni testimoni, intervenivano in via Spadoni ad Ancona.

Un volo di circa sei metri, da una finestra del primo piano della propria abitazione, non ha dato scampo al 64enne che da tempo risiedeva in quella zona. Si tratta di Sacco Antonino, piccolo imprenditore edile.

L’uomo stava aggiustando una zanzariera danneggiata sul proprio davanzale quando è avvenuto l’imprevisto, prima la caduta dopo aver perso l’equilibrio e poi l’inevitabile impatto con l’asfalto.

Trasportato d’urgenza presso l’ospedale regionale di Torrette di Ancona, è deceduto poco dopo. L’allarme era scattato da parte di alcuni vicini che hanno assistito in diretta alla tragedia. Dapprima la perdita di equilibrio e poi l’aggrapparsi invano del sessantenne alla zanzariera prima della caduta che gli è stata fatale.






Questo è un articolo pubblicato il 03-09-2018 alle 14:20 sul giornale del 04 settembre 2018 - 1910 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Polizia Questura di Ancona volanti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aX2g