contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Serrati controlli sul territorio. Molte patenti ritirate,denunciato 19enne per fuga dopo aver investito un ciclista

1' di lettura
1200

Nel corso dei controlli sul territorio, ad Osimo, militari del dipendente Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno denunciato lunedì 10 settembre D.F., queste le sue iniziali, 24enne, cittadino italiano residente in Ancona, studente, ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza e lesioni personali stradali gravissime, poiché circolando contromano sulla S.P. 2 di Sirolo, provocava un sinistro stradale con feriti.

Sempre in data lunedì 10 settembre, P.F., queste le sue iniziali, 22enne, cittadino italiano residente in Castelfidardo, celibe, studente, rimasto coinvolto in incidente stradale in Castelfidardo, è risultato positivo all’accertamento alcolemico. Il giorno venerdì 14 settembre M.A., queste le sue iniziali, 35enne, cittadino italiano residente in Camerano, cameriere, pregiudicato, poiché risultato positivo all’accertamento alcolemico.

Sempre in data venerdì 14 settembre a Numana, militari della locale Stazione Carabinieri, hanno denunciato M.S., queste le sue iniziali, 19enne, cittadino italiano residente in Camerano, celibe, studente, che dopo aver provocato un incidente stradale a Camerano, lungo la direttissima del Conero, si dava alla fuga per aver investito un ciclista. Agli interessati sono state ritirate le patenti di guida ed inviate all’Ufficio Territoriale del Governo per i provvedimenti di competenza.



Questo è un articolo pubblicato il 15-09-2018 alle 09:50 sul giornale del 17 settembre 2018 - 1200 letture