contatore accessi free

Ubriaco infastidisce i passanti in stazione, il plauso dei cittadini all’arrivo della Polizia

1' di lettura Ancona 16/09/2018 - Preda di un’ubriacatura molesta infastidiva chiunque gli capitasse a tiro un tunisino di 49 anni

Un comportamento che aveva fatto partire alcune segnalazioni alle Forze dell’Ordine, che si erano presentate in pochi minuti in Piazza Rosselli, alle 21 di sabato sera. Avvicinato l’individuo in evidente stato di alterazione, gli Agenti della squadra volanti chiedevano all’uomo di declinare le proprie generalità. Un invito che l’etilista rifiutava con foga, nel suo delirio etilico che lo portava ad esprimere un comportamento sconveniente anche nei confronti delle divise. All’ennesimo rifiuto di farsi identificare gli Agenti accompagnavano l’uomo in Questura, con il plauso dei presenti, sollevati nel veder allontanato l’ubriaco che aveva creato non poche difficoltà a chi si era trovato a passare per la trafficata piazza. Una volta in Questura, identificato, all’uomo veniva denunciato per essersi rifiutato di esporre i propri documenti e sanzionato per lo stato di ebbrezza molesto.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-09-2018 alle 14:25 sul giornale del 17 settembre 2018 - 1669 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aYp6





logoEV
logoEV
logoEV