contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA >

Visità dell'Ambasciatore cubano alle autorità comunali

1' di lettura
393

Il vicesindaco e assessore all'Urbanistica, Pierpaolo Sediari, affiancato dall'assessore ai Lavori Pubblici, Paolo Manarini, ha ricevuto oggi la visita dell'Ambasciatore della Repubblica di Cuba in Italia, Josè Carlos Rodrìguez Ruiz.

Scusandosi per il breve preavviso con cui ha annunciato la sua visita, l'Ambasciatore- proveniente da Rimini- ha dichiarato di avere maturato l'intenzione di incontrare le Autorità comunali del capoluogo marchigiano per avviare un rapporto di reciproca conoscenza, in virtù di un solido rapporto di amicizia tra i due Paesi e con la volontà di uno scambio di esperienze e competenze in campo economico e culturale, indicando nella città marittima di Caibarien una serie di caratteristiche analoghe a quelle della città di Ancona .

Agli Amministratori l'Ambasciatore Rodrìguez Ruiz ha fatto presente il difficile periodo attraversato dal Paese negli anni Novanta del secolo scorso, a seguito dei noti cambiamenti politici, e la ripresa successiva, maturata anche grazie allo sviluppo del turismo, del quale gli italiani sono uno tra i principali artefici.

Di nuovo duramente provata dall'uragano che l'ha devastata un anno fa, la Repubblica di Cuba -ha detto- è molto vicina alle Marche e al cratere del sisma e desidera manifestare in modo significativo tutta la sua vicinanza ai centri colpiti. Sediari e Manarini si sono quindi trattenuti a lungo a colloquio con l'Ambasciatore e con il Ministro consigliere Jorge Luìs Alfonzo Ramos in uno scambio di informazioni sulle criticità e sulle prospettive dei territori di appartenenza, in un'ottica di possibile collaborazione. L'incontro si è concluso con la consegna del volume “Inside the beauty” di Dirk Vogel, splendido racconto delle Marche per immagini.



Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2018 alle 17:17 sul giornale del 28 settembre 2018 - 393 letture