contatore accessi free

Anche 5 chef anconetani all'Agrichef di Roma per far conoscere la cucina marchigiana

cuoco cucina lavoro 1' di lettura Ancona 04/10/2018 - Agrichef delle Marche all'opera al Villaggio Coldiretti per far conoscere i Maccheroncini di Campofilone e il ragù marchigiano

Saranno i maccheroncini di Campofilone e il ragù alla marchigiani i grandi protagonisti dell’area cucina al Villaggio Coldiretti al Circo Massimo di Roma. I 13 agrichef marchigiani (5 da Ancona, 4 da Pesaro, 2 da Macerata e 2 da Ascoli) saranno impegnati in uno show cooking durante il quale illustreranno tutti i passaggi della ricetta: dalla sfoglia finissima tirata a mano al sugo con tutti i tipi di carne (pollame interiora comprese, manzo, agnello e maiale). Non mancheranno in cucina pesce fritto e il fritto misto con le Olive all'Ascolana e i cremini. Da bere? C’è la birra artigianale del Montefeltro oppure, per gli amanti del vino, all’Enoteca regionale saranno presenti 9 cantine pronte a far degustare Lacrima di Morro d’Alba, Rosso Conero e Verdicchio dei Castelli di Jesi. Tanti menu a disposizione dei visitatori della grande manifestazione organizzata da Coldiretti da venerdì 5 a domenica 7 ottobre e alla quale le Marche sono pronte a partecipare in maniera massiccia: sono previste 4000 presenze nei tre giorni. Tra incontri, workshop, fattorie didattiche, spettacoli e un grande mercato di Campagna Amica con la vendita diretta dei prodotti del territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2018 alle 19:47 sul giornale del 05 ottobre 2018 - 564 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, cucina, agricoltura, coldiretti, cuoco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aY4J





logoEV
logoEV