contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
comunicato stampa

Le nuove promesse della Ginnastica artistica Italiana vengono da Ancona: Lay Giannini e Lorenzo Casali

1' di lettura
4788

I due giovani ginnasti, formati nella Associazione Ginnastica Giovanile Ancona, hanno già conquistato importanti risultati internazionali con la divisa della nazionale italiana.

Lorenzo Casali, 16 anni, ha dimostrato di saper fare grandi cose nell’appuntamento della terza edizione del Mediterranean Championship, Tunisi – ComeGym. Un appuntamento internazionale che ha visto il giovane talento dorico mettersi in luce con 4 medaglie: oro al corpo libero, argento al cavallo con maniglie e agli anelli, bronzo alla sbarra. Il miglior risultato della squadra italiana, tornata in patria con il notevole bottino di 22 Medaglie. Un futuro promettente quello del 16enne anconetano, che mette in luce le qualità della Ginnastica Giovanile Ancona, risultati ribaditi dal compagno di palestra Lay Giannini.

Classe 2001 Lay ha conquistato una preziosa finale ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires. Un risultato eccezionale per il ginnasta anconetano ottenuto nella classifica generalista. Una finale disputata al meglio delle proprie possibilità nella quale l’atleta è riuscito a migliorare il suo punteggio di ammissione di tre decimi, ottenendo un personale di 78.798 (CL 13.533 – CM 12.266 – AN 12.733 – VO 14.200 – PA 13.200 – SB 12.866). Eccezionali gli esercizi svolti in corpo libero, anelli e sbarra, che hanno permesso a Giannini di conquistare l’8 posto e la soddisfazione di superare uno dei favoriti dell’appuntamento il canadese Felix Dolci.

Un futuro più che promettente quello della squadra italiana di Giannastica, che potrà contare sul decisivo apporto dei due talenti dorici formati dalla Associazione Ginnastica Giovanile Ancona.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2018 alle 18:48 sul giornale del 19 ottobre 2018 - 4788 letture