contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > LAVORO
comunicato stampa

Medici e Dirigenti sanitari in agitazione: lunedì in assemblea sindacale anche Torrette e Inrca

2' di lettura
687

Mercante (Anaao Assoomed Marche): “Servizio pubblico sanitario al collasso”

Gli ospedali di Torrette, Fano, Urbino, Jesi, Macerata, Fermo e l’Inrca di Ancona sono le 7 sedi sul territorio regionale nelle quali sono convocate le assemblee sindacali di Anaao Assomed Marche per lo stato di agitazione relativo al rinnovo del contratto, la carenza di organico, la precarietà, la problematica della ristrettezza delle risorse in sanità.

Gli oltre 600 medici e dirigenti sanitari iscritti, dopo il sit-in della scorsa settimana di fronte a Montecitorio, si ritroveranno lunedì 29 ottobre dalle 12 alle 14, per fare il punto sulla situazione.

“Il disinteresse di tutte le forze politiche, nessuna esclusa, è imbarazzante – ha detto il segretario regionale Mercante – e queste assemblee saranno utili per fare il punto con tutti i colleghi in vista dello sciopero nazionale già proclamato per venerdì 9 novembre”.

“Non ci battiamo per avere o mantenere dei privilegi – ha aggiunto – ma il sistema sanitario già pesantemente penalizzato e sotto finanziato si regge solo grazie al senso di responsabilità ed allo spirito di servizio di medici e dirigenti sanitari che già lavorano ben più delle ore che sarebbero dovute e senza un rinnovo di contratto atteso da 10 anni”. “Ormai è chiaro – ha concluso Mercante – che c’è un preciso disegno per favorire il servizio privato nonostante sia chiaro a tutti che i pazienti ed i cittadini ne saranno penalizzati”.

Nel dettaglio le sedi delle assemblee sono:

· Fano - Ospedale Santa Croce, saletta sindacale sotto la Direzione Medica

· Urbino - Presidio Ospedaliero - Aula Sindacale 2° piano

· Ancona – Ospedale Torrette – 2° piano – aula Vellardi

· Ancona - INRCA – Auditorium Via della Montagnola 81

· Jesi – Ospedale Murri – aula della Direzione Sanitaria

· Macerata aula biblioteca Ospedale

· Fermo presso il CSM di (2’ piano ex scuola infermieri)





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2018 alle 20:27 sul giornale del 29 ottobre 2018 - 687 letture