contatore accessi free

Malerba, ultima produzione della Guasco in anteprima al Cinema Italia

2' di lettura Ancona 06/11/2018 - Giovedì 8 novembre anteprima del film Malerba, prodotto da Guasco per la regia di Simone Corallini. L’evento è realizzato in collaborazione con Cinefood e CNA Cinema Audiovisivo Marche. Parteciperanno all’evento il regista e gli attori protagonisti Luca Guastini, Manuela Parodi e Antonio De Matteo. Programma 20.00 degustazione prodotti con Cinefood e CNA Cinema Audiovisivo Marche 21.00 incontro con regista e attori 21.15 proiezione del film Malerba

Malerba è un film drammatico dalle tinte thriller, un film sulle malattie invisibili, e sull'approccio alla diversità, metafora di ogni discriminazione sociale. Selezionato al WAG festival da una giuria di giovani under 30, al 34°Alexandria Mediterranean Countries Film Festival in Egitto e vincitore al NOT FILM FEST come miglior film per il maggior potenziale di distribuzione all'estero, assegnato da Alessandro Masi, distributore internazionale della Flexymovies di Los Angeles. Il film è stato girato lo scorso anno tra Offagna, Osimo e Monsano, patrocinato, tra gli altri, da Fondazione Marche Cultura, da Marche Film Commission, e dalla onlus I malati invisibili.

La regia del film è di Simone Corallini, regista under 30 alla sua opera prima, che ha diretto alcuni cortometraggi tra cui Nkiruka - il meglio deve ancora venire, vincitore del Premio MigrArti 2017 - MiBACT, proiettato nella sezione “MigrArti” alla 74° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

"Un film che ha lo sguardo giusto per una storia così tenebrosa, la vocazione al genere e il senso della mostruosità, declinabile anche come diversità, vero tema del film, essendo i due fratelli sfigurati, uno anche " dentro". Una bella sorpresa." (Mauro Gervasini, Filmtv)

"Questa è una storia che permetterà agli spettatori, e spero soprattutto a quelli a cui questo mondo rimane sconosciuto, di riflettere su un tema tanto delicato come quello delle malattie rare, che sono ancora troppo spesso sottovalutate o ignorate." Deborah Capanna, Presidente onlus "I malati invisibili"

"Malerba: dolore sottocutaneo. Un film sulla diversità, sull’empatia dell’essere altro" (Eco del Cinema)

"Film in controtendenza che affronta la diversità in modo "diverso" dal solito. La regia è buona, stupisce per alcune soluzioni tecniche interessanti. Ottima performance degli attori".








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2018 alle 22:57 sul giornale del 07 novembre 2018 - 673 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Guasco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aZ9C





logoEV
logoEV