contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPETTACOLI
comunicato stampa

Ritornano i Concerti Animati, domenica 13 al Ridotto delle Muse The Oaks Percussion Ensemble

1' di lettura
1119

L'Associazione ANSPI Zonamusica di Ancona riparte con una nuova edizione della rassegna Concerti Animati, giunta ormai alla sua sesta edizione. Questo appuntamento atteso da tantissime famiglie si terrà nei mesi di Gennaio, Febbraio e Marzo 2019, presso il Ridotto del Teatro delle Muse, con l'aggiunta di una data presso il Salone delle Feste.

I concerti nascono dalla volontà di avvicinare gli spettatori alla musica colta in maniera divertente e appassionante, con l'aiuto di suggestioni extra-musicali, come la parola, le immagini e il movimento. La programmazione artistica di quest'anno, a cura di Beatrice Petrocchi, si dimostra varia e accattivante per bambini o ragazzi di ogni fascia di età e le loro famiglie.

La prima data si terrà domenica 13 Gennaio alle ore 16.15 e alle ore 18 presso il Ridotto del Teatro delle Muse e sarà interamente dedicata alle percussioni, con "The Oaks Percussion Ensemble", un un gruppo di giovani e talentuosi percussionisti coordinati e diretti dal M° Davide Eusebi. Il gruppo, vincitore di importanti concorsi nazionali, nonostante la giovanissima formazione, ha saputo fin da subito imporsi sul panorama musicale attuale, ottenendo addirittura i complimenti dallo stesso Richard Trythall, illustre compositore italo-americano, per una vincente riduzione del suo famoso "Bolero" per quartetto di percussioni.

L'ensemble sarà in grado di stupire il pubblico anche per la particolarità degli strumenti utilizzati e per la freschezza del repertorio. Il concerto sarà animato dall'attore Fabio Ambrosini di Teatro Terra di Nessuno, esperto di improvvisazione teatrale e docente dell'Accademia56 di Ancona, che saprà coinvolgere il pubblico e proiettarlo sulla scena teatrale con naturalezza e complicità.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2019 alle 17:38 sul giornale del 05 gennaio 2019 - 1119 letture