contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > SPORT
articolo

L'Anconitana è un rullo, tre reti al Mondolfo

1' di lettura
427

Tre a zero al Mondolfo e Anconitana sempre più prima. Resta di 5 punti il vantaggio della squadra di Nocera sulla Vigor Senigallia, che ha battuto il Valfoglia. Prestazione non spettacolare ma concreta quella dei dorici che chiudono il primo tempo in vantaggio di due reti.

Ci pensa Colombaretti a sbloccarla di testa al 19’, sul corner di Venturim, approfittando dell’uscita a vuoto del portiere Spallacci: è il terzo centro in campionato per il centrale difensivo. Il raddoppio arriva al 35’ con il destro di Pucci, perfettamente servito da un cross di Mastronunzio. Prima dell’intervallo l’Anconitana ha altre due occasioni per incrementare il vantaggio: al 39’ Pucci, di nuovo sull’assist al bacio di Mastronunzio, impegna Spallacci alla parata con i piedi. Poi l’arbitro annulla il 3-0 a Ruibal che su un cross si scontra con Spallacci e manda la palla in rete, ma con l’aiuto della mano: ammonito l’argentino.

Nella ripresa il ritmo cala, il Mondolfo ci prova ma non punge (tolta una punizione di Vampa finita sul fondo). Solo nel recupero l’Anconitana, dopo un gol mancato da Mastronunzio (con salvataggio di Spallacci) trova il 3-0 grazie a Zaldua, entrato da poco, al 9° centro stagionale.



Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2019 alle 18:27 sul giornale del 14 gennaio 2019 - 427 letture