contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > CRONACA
articolo

Zuffa tra pazienti, choc in uno studio medico

1' di lettura
3517

Ha perso la testa all’improvviso. Si è alzato di scatto e ha spinto contro il muro uno sconosciuto. Paura ieri pomeriggio in uno studio medico di corso Stamira, dove sono intervenuti i carabinieri per riportare la situazione alla calma.

Nei guai un uomo che, senza un valido motivo, ha spintonato un quarantenne di Loreto che si trovava in sala d’attesa perché aveva accompagnato la madre ad una visita dermatologica. Sembra che madre e figlio stessero parlando di ricette di cucina quando l’uomo che gli sedeva accanto si è infuriato e ha spintonato il quarantenne. Subito sono stati chiamati i soccorsi.

Sul posto, carabinieri e Croce Rossa. Il ferito lamentava dolore alla testa e al collo, per questo è stato accompagnato all’ospedale. Chi lo ha colpito si sarebbe scusato, spiegando di attraversare un momento difficile dovuto a un lutto in famiglia.



Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2019 alle 10:18 sul giornale del 06 febbraio 2019 - 3517 letture