Insegue uno skater con una bottiglia rotta per rapinarlo, terrore in pieno centro

1' di lettura Ancona 11/02/2019 - Con una bottiglia rotta ha cercato di rapinare un giovane skater. E’ stato arrestato dalla polizia un marocchino di 38 anni.

Paura domenica pomeriggio in piazza Pertini. «Correte, c’è un extracomunitario ubriaco che sta minacciando un giovane». Con queste parole un testimone ha chiamato il 113. In pochi minuti sono sopraggiunte le Volanti. I poliziotti hanno dato la caccia al nordafricano che, a sua volta, armato di pezzi taglienti di una bottiglia di birra rotta, inseguiva un ventenne, allo scopo di rubargli il portafoglio.

Lo straniero è stato braccato e immobilizzato. Il giovane skater ha spiegato che poco prima lui e i suoi amici erano stati infastiditi dal marocchino, palesemente ubriaco, che avrebbe cercato di strappargli il portafoglio dalla tasca dei jeans per poi inseguirlo con la bottiglia rotta. Il 38enne (A.N. le iniziali), regolarmente residente ad Ancona, è stato arrestato per tentata rapina e portato a Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 11-02-2019 alle 12:02 sul giornale del 12 febbraio 2019 - 1943 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, ancona, bottiglia, skater, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4a2