contatore accessi free

Rugby: l'URA Ancona sconfitta a Ravenna

URA Ancona 2' di lettura Ancona 18/02/2019 - Sconfitta dai mille rimpianti per l'Unione Rugbistica Anconitana. I dorici sono tornati a casa a mani vuote dalla trasferta sul campo del Ravenna Rugby sconfitti con il punteggio di 30-20 in favore dei padroni di casa.

Un match giocando con grande spirito combattivo da Ricci e compagni bravi a rispondere colpo su colpo dimostrandosi in forte crescita. Molto bene la fase difensiva e il gioco nella trequarti offensiva, che ha portato una meta in conseguenza di una touche con maul avanzate, con il vantaggio maturato ad inizio ripresa ampiamente meritato. Sul finire della gara sono emersi però i limiti degli anconetani, soprattutto per quel che riguarda la gestione del risultato. Scelte tecniche da parte dei giocatori discutibili, un metodo arbitrale a cui è stato difficile adeguarsi e la crescita degli ospiti hanno poi determinato il 30-20 definitivo in favore della compagine ravennate.

L'aspetto più positivo della trasferta riguarda l'apporto dei tanti giocatori impiegati dell'Under18. Trattasi di Ariola, Gambelli, Martedì, Martini e Pirani che hanno portato velocità e fluidità nel gioco. Da segnalare anche la presenza in campo di Franco Cimino, subentrato nel secondo tempo che ha messo a disposizione tutto il suo carattere e la sua esperienza in una fase molto concitata dell'incontro.

Luigi Ricci: "Ci siamo presentati a Ravenna con un bell'organico, consapevoli che si poteva fare molto bene. Il primo tempo lo abbiamo giocato praticamente alla pari con l'unico errore di non adeguarci al metodo arbitrale che ha penalizzato troppo la nostra aggressività. Nel secondo tempo, dopo la seconda meta realizzata a venti minuti dalla fine, sembravamo in totale controllo visto che avevamo concesso molto poco all'avversario. E invece ci siamo innervositi, abbiamo perso la concentrazione e di conseguenza la lucidità regalando la partita all'avversario. Siamo arrabbiati e delusi perchè in queste settimane abbiamo lavorato bene e duramente e sopra di quattro punti a venti minuti dalla fine non possiamo buttar via tutto. Un bravo ai ragazzi dell'Under18 che hanno sfoggiato una grande prestazione".

RAVENNA RUGBY - UNIONE RUGBISTICA ANCONITANA 30-20

UNIONE RUGBISTICA ANCONITANA: Pirani, Sabbatini, Martedì, Zanoli, Martini, Lucchetti, Bartolini, Ricci L., Brusca, Ariola, Ricci F., Calcinaro, Giandomenico, Lucamarini, Bonanni A disp: Basile, Malatini, Carella, Cimino, Garzetti, Gambelli, Franceschetti Coach: Marco Gallifuoco






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-02-2019 alle 18:03 sul giornale del 19 febbraio 2019 - 388 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, URA Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a4p0





logoEV
logoEV