Semina il panico al pronto soccorso. Arrestato 35enne anconetano

ospedale torrette 1' di lettura Ancona 14/04/2019 - Attimi di paura tra le persone che attendevano di essere visitate al pronto soccorso. 35enne anconetano arrestato dalla Polizia

Erano le prime ore del pomeriggio di domenica quando i poliziotti delle Volanti sono intervenuti al pronto soccorso di Torrette per un uomo che aveva perso il lume della ragione seminando panico tra i pazienti che attendevano di essere visitati al pronto soccorso.

si tratta di un 35enne di Ancona che poco prima era stato trasportato in ambulanza dal 118 all'ospedale per ubriachezza stamattina ed è rimasto lì fino a che, nelle prime ore del pomeriggio ha chiesto dove fosse la sua auto e non avendo ricevuto risposta ha cominciato a prendersela col personale di turno. Una volta sedato il giovane è stato ricoverato in psichiatria. È solo grazie al tempestivo intervento dei Poliziotti e dei sanitari che l'uomo è stato messo bloccato. I poliziotti procederanno con la denuncia.






Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2019 alle 16:41 sul giornale del 15 aprile 2019 - 4964 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6va





logoEV
logoEV