Il festival Spilla al via alla Mole con ''The Dream Syndicate''

1' di lettura Ancona 17/06/2019 - Martedì 18 giugno alla Corte della Mole Vanvitelliana di Ancona al via la XIII edizione di Spilla, festival promosso da Comcerto con il Comune di Ancona in collaborazione con AMAT.

Apre la rassegna 2019 The dream syndicate, punta di diamante del paisley underground che stanno per sbarcare ad Ancona con il nuovo album in studio.These times, questo il titolo del disco, arriva a due anni di distanza da How did I find myself here pubblicato il 3 maggio via anti-records, distribuzione self, è il secondo album dalla reunion del 2012. All’interno i singoli The Way In, Put Some Miles On, Black Light e il nuovissimo Bullet Holes condiviso l’11 giugno.

I The Dream Syndicate nascono nel 1981 a Los Angeles dalle ceneri dei Suspects. La band fa il suo esordio nell’82 con l’omonimo The Dream Syndicate via Slash Records. Il disco, prodotto da Chris D. dei Flesh Eaters, dà il via ad una nuova stagione del rock alternativo, il Paisley Underground. Due anni dopo, nel 1984, esce Medicine Show, prodotto da Sandy Pearlman via A&M Records.

Il terzo album Out of the Grey esce nel 1986 per la Big Time Records con una nuova formazione, Wynn, Duck, Mark Walton al basso e Paul B. Cutler alla chitarra solista. Due anni dopo, poco prima dello scioglimento, la band pubblicherà il suo ultimo album Ghost Stories. A due anni di distanza da How did I find myself here?, The Dream Syndicate tornano quest’anno con un nuovo album, These Times.

Per informazioni e biglietti (22 euro). Inizio concerto ore 21.30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2019 alle 18:30 sul giornale del 18 giugno 2019 - 490 letture

In questo articolo si parla di ancona, spettacoli, comune di ancona, Festival Spilla

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8HC