Vela, il titolo italiano Laser SB20 va a Numana: domina la regata la 'DKC - Balzanelli' dello Yacht Club Riviera del Conero

2' di lettura Ancona 09/07/2019 - e bellezze naturali della foce dell'Arno e del parco naturale di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli sono state la cornice in cui si è appena concluso l' SB20 Laser Italian Open Championship, evento organizzato dallo Yacht Club "Tino Straulino” di Montecatini in collaborazione con la Lega Navale Italiana Sezione di Pisa e valido per l'assegnazione del titolo nazionale del monotipo più grande costruito dalla Performance Sailcraft.

In un campo di regata valido e variegato dal punto di vista metereologico, a brillare sono state le abilità del trio marchigiano dell'imbarcazione "DKC - Balzanelli", formato da Antonello Ciabatti (10 titoli nazionali Hobie Cat alle spalle), Vincenzo Graciotti (armatore) e Alfredo Di Giuseppe. L'equipaggio portacolori dello Yacht Club Riviera del Conero di Numana ha regatato sempre al top della flotta (2-1-4-1-7 il suo score), composta da ben 12 concorrenti, concludendo al secondo posto generale e vincendo così il titolo italiano laser Sb20 alle spalle dell'equipaggio russo di "Absolute" guidata dal famoso Hugo Rocha che dal canto suo invece va a vincere il titolo Open. Sul terzo gradino del podio gli italiani di "Dwein", a cui è andato anche l'argento nella classifica nazionale.

Cinque le manches disputate: nella prima giornata ne sono state svolte quattro, tutte caratterizzate da brezza medio-leggera, mentre nei giorni successivi le condizioni atmosferiche sono peggiorate, con i temporali che nell’ultima giornata hanno permesso di portare a termine una sola prova con vento più sostenuto.

"In un'atmosfera molto simpatica di stampo british e con una accoglienza calorosissima da parte del circolo ospitante, è andata in archivio una manifestazione che ha fatto re-inonctrare tanti appassionati di vela di tutte le età, tante vecchie glorie e anche diversi giovani e questo è ciò che, come presidente FIV regionale, auspico sempre di vedere in ogni regata e in ogni classe della nostra amata disciplina", il commento di Vincenzo Graciotti, che conclude: "Il Laser SB20 è una classe molto divertente e formativa che consente di avvicinarsi alla vela anche agli adulti e sarebbe bello vedere, ai prossimi campionati mondiali, in programma il prossimo ottobre a Hyeres (Provenza), una compatta squadra formata dai tanti bravi velisti che abbiamo nella nostra Zona".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-07-2019 alle 18:05 sul giornale del 10 luglio 2019 - 562 letture

In questo articolo si parla di sport, vela, numana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9sx





logoEV