Portonovo: Il gommone la sbalza via. Soccorsa dall’Idroambulanza della Croce Rossa

1' di lettura Ancona 11/08/2019 - Era a bordo di un gommone con suo marito a largo di Portonovo, quando l’incrocio con una scia di un'altra imbarcazione la proiettava in aria, ricadendo violentemente sulla schiena

Stava trascorrendo il sabato mattina esplorando in gommone le meraviglie della riviera del Conero, ma il marito alla guida del gommone tagliava la scia di un’altra imbarcazione. La cresta della onda inaspettatamente alta faceva impennare il gommone lanciando in aria la moglie 66enne, in quel momento distesa a prua. Il salto si concludeva con la donna che ricadeva all’interno dell’imbarcazione, battendo violentemente la schiena.

Provata dal forte urto la donna mostrava di aver bisogno di soccorsi. Raggiungeva quindi il gommone la Idroambulanza della CRI di Ancona che si trovava in standby al porto di Numana in convenzione con i Comuni di Numana e Sirolo. Dopo un primo soccorso sul posto la donna veniva trasportata al molo di Portonovo, dove c’era già ad attenderla un mezzo della Croce Gialla di Ancona, pronta a trasportarla all'Ospedale Regionale di Torrette.


di  Filippo Alfieri
redazione@vivereancona.it





Questo è un articolo pubblicato il 11-08-2019 alle 14:14 sul giornale del 12 agosto 2019 - 1572 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, articolo, Filippo Alfieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Cd





logoEV