contatore accessi free

Ferragosto sorvegliato speciale, pronta la task force della polizia di Stato

Foto di repertorio 1' di lettura Ancona 14/08/2019 -

È già dalle ultime settimane che la Questura di Ancona ha messo in campo una task force di controllo del territorio limitando al massimo i servizi interni per mettere in campo tutte le forze possibili e presidiare il territorio durante il clou della stagione estiva, con positivi risultati in termini di persone denunciate e arrestate. Infatti gli uffici operativi della Questura di Ancona, compresi i Commissariati di Jesi, Senigallia, Fabriano ed Osimo, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un centinaio di soggetti per reati riguardanti lo spaccio di sostanze stupefacenti, maltrattamenti, atti persecutori, furti, lesioni personali ecc.

Nello stesso periodo sono state controllate 3566 persone, ispezionati 1188 veicoli, controllati 1529 documenti, una trentina di locali pubblici e più di 5000 auto con il sofisticato sistema Mercurio. Anche per il ferragosto, vigileranno il territorio dorico e la fascia costiera decine di agenti della Questura, tra Volanti, Squadra Mobile, Polizia Stradale, Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche, unità cinofile, Squadra Nautica, Polfer e non solo. Sotto la lente della polizia saranno soprattutto i luoghi dove si ritrovano i giovani.

Controlli serrati continueranno anche nei confronti di locali pubblici e massima attenzione al divieto di somministrazione di alcol ai minori. Saranno inoltre implementati i controlli delle maggiori arterie stradali per evitare le stragi del sabato sera ed, eventualmente, sanzionare chi guida irresponsabilmente, magari sotto l’effetto di droga o alcol.






Questo è un articolo pubblicato il 14-08-2019 alle 18:13 sul giornale del 15 agosto 2019 - 1075 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, ancona, vivere ancona, volante, laura rotoloni, volanti, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, polizia di notte, articolo, pantere, Volante di polizia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/a0IR