Sviluppo strategico delle infrastrutture, Ceriscioli incontra i vertici di Autorità portuale e Aerdorica

1' di lettura Ancona 28/08/2019 - Uniti per uno sviluppo strategico delle infrastrutture marchigiane. Questo l’esito dell’incontro di mercoledì tra il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, Il presidente dell’Autorità Portuale, Rodolfo Giampieri, e l’ad di Aerdorica, Carmine Bassetti.

Fronte comune, dunque, per mettere in campo sinergie operative per competere nel contesto internazionale. “Un incontro molto positivo: ci sono tutti i presupposti per delineare una strategia condivisa tra le due fondamentali infrastrutture per il rilancio del territorio. Sono convinto – commenta Ceriscioli – che l’unica strategia vincente sia un responsabile e totale coinvolgimento di tutti i soggetti interessati".

"La Regione Marche ha sempre messo al centro dei suoi investimenti le infrastrutture - spiega il presidente Ceriscioli - Il recente grande risultato ottenuto con il salvataggio ed il rilancio dell’aeroporto Sanzio è uno straordinario traguardo che va messo in rete nella logica del sistema integrato. Aeroporto, porto e interporto sono, infatti, i tre assi portanti sui quali passa lo sviluppo dell’economia regionale con ricadute positive per imprese e cittadini. E’ fondamentale favorire lo sviluppo di tutte le connessioni possibili per mettere il sistema Marche nella condizione di essere competitivo nel contesto internazionale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-08-2019 alle 17:28 sul giornale del 29 agosto 2019 - 655 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, aerdorica, porto di ancona, luca ceriscioli, infrastrutture

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a056