Aerdorica, Coltorti (M5S): ''Ceriscioli dia risposte chiare e rispetti gli impegni presi con i lavoratori''

Mauro Coltorti 1' di lettura Ancona 13/11/2019 - "Ormai il caso dell'Aeroporto Aerdorica di Ancona-Falconara è diventato un'emorragia che non si frena. Oltre agli ingenti danni economici e al rischio di nuovi licenziamenti per 20 lavoratori entro gennaio 2020, altri 30 dipendenti lamentano gravi difficoltà a causa dei forti tagli agli stipendi. L’impressione che si evidenzia è di una smobilitazione più che di un piano di sviluppo e rilancio dello scalo".

Così Mauro Coltorti (M5s), presidente della commissione Lavori Pubblici del Senato, che aggiunge: "E' evidente che si tratta di un'emergenza non più rinviabile, una priorità che va affrontata per scongiurare altri esuberi e per garantire finalmente i collegamenti sociali, commerciali e turistici di cui il territorio ha bisogno. Ma non sembra pensarla così il presidente della Regione, Luca Ceriscioli che proprio ieri non si è presentato all'incontro fissato in Regione con la Filt Cgil Marche e la società gestore dell'aeroporto, proprio per parlare dei possibili 20 esuberi.

Il vertice, poi rinviato a causa di un malore che ha colpito l’assessore regionale al Lavoro Loretta Bravi, alla quale auguriamo una pronta guarigione, si svolgerà il prossimo 19 novembre e in quell'occasione ci aspettiamo che Ceriscioli, che ha tanto sbandierato la salvezza dell’aeroporto, rispetti gli impegni presi con i lavoratori e con i marchigiani, e dichiari quali accordi sono stati sottoscritti con la società che ha preso il controllo della struttura. Ora basta con gli annunci che buttano solo fumo negli occhi!".


da Mauro Coltorti
presidente della VIII Commissione al Senato M5S





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 16:33 sul giornale del 14 novembre 2019 - 700 letture

In questo articolo si parla di politica, aerdorica, Aeroporto delle Marche, mauro coltorti, M5S, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcKV





logoEV
logoEV