contatore accessi free

Rugby: l'URA Ancona sconfitta a Fano

1' di lettura Ancona 16/12/2019 - Rimaneggiata e con tanti acciacchi. L'Unione Rugbistica Anconitana fa quel che può sul campo del Fano Rugby ma alla fine è costretta a capitolare con il punteggio di 43-5.

Partono meglio i padroni di casa che, nel corso dei primi venti minuti, piazzano tre mete e allungano in modo determinante. Poi i dorici reagiscono ma non riescono, tuttavia, a rimettersi sulla retta via per raddrizzare il match. Nel secondo tempo gestione per i fanesi che controllano ogni velleità dorica, spegnendola sul nascere. Il lato più positivo della giornata sta nei tanti ragazzi dell'U18 scesi in campo che hanno dato il loro contributo con grande orgoglio e sacrificio.

Riccardo Alderuccio: "Partita dura su un campo pesantissimo e particolarmente fangoso. Sapevo della loro forza e soprattutto il fatto che in casa avrebbero tenuto a far bene. Le prime tre mete hanno condizionato la gara anche se successivamente siamo riusciti a venir fuori con grande orgoglioso facendo anche metà. Nel secondo tempo siamo calati e la nostra stanchezza è stata ben sfruttata dal Fano che ha condotto in porto la partita fino al 43-5".

FANO RUBGY - UNIONE RUGBISTICA ANCONITANA 43-5

URA Ancona: Malatini, Veneziano, Altrini, Pahom, Ricci L., Brusca, Lucamarini, Ricci F., Alderuccio, Gambelli, Birtolo, Zanoli, Sabatini, Cinti, Franceschetti, Basile, Giandomenico, Bonanni, Maccioni, Muscoloni, Martini. Coach: Di Giusto






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2019 alle 16:27 sul giornale del 17 dicembre 2019 - 174 letture

In questo articolo si parla di sport, rugby, Unione Rugbistica Anconitana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bd0o





logoEV
logoEV