Falconara: spaccio in centro, arrestato e poi rimesso in libertà residente a Falconara

1' di lettura 08/01/2020 - Aveva la droga ben nascosta negli slip l’uomo originario del Bangladesh, ma residente a Falconara arrestato per spaccio in pieno centro cittadino

Sono state le numerose segnalazioni alla locale Tenenza Carabinieri da parte di alcuni cittadini a far scattare l'allarme. Uno strano via vai di ragazzi, in via IV novembre a Falconara, faceva nutrire dubbi. È così i Carabinieri la notte scorsa, dopo specifici servizi di osservazione in borghese, hanno notato diversi ragazzi che si aggiravano per il centro raggiungendo l’abitazione nel mirino dei militari, per poi lasciarla dopo pochi minuti.

L’attenzione è andata nei confronti di un giovane ragazzo che passeggiava in compagnia di un coetaneo. Alla richiesta dei documenti i Carabinieri percepivano da subito la presenza di un forte odore di marijuana e, grazie ad un controllo più approfondito, uno dei due veniva trovato con addosso, ben nascosta all’interno degli slip, una busta contenente ben 100,00 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 130 euro in contanti, presumibilmente provento di attività di spaccio.

Il ragazzo, originario del Bangladesh ma residente a Falconara, veniva portato in Caserma e tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nella mattina di mercoledì inoltre l’arresto é stato convalidato anche se il giovane è stato rimesso in libertà.






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2020 alle 15:33 sul giornale del 09 gennaio 2020 - 943 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, ancona, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beNK





logoEV