Coronavirus: un form per segnalare le difficoltà economiche delle imprese

1' di lettura Ancona 27/02/2020 - In attesa di comprendere la reale consistenza, l'impatto, la durata e gli effetti che la recente emergenza prodotta dalla diffusione del Covid-19, meglio noto come Coronavirus, potrà avere sulle condizioni economie o lavorative del territorio, CNA Ancona lancia un sistema di raccolta dei disagi che l'infausto fenomeno sta già generando su tutto il sistema economico locale.

Un form, inviato a tutte le imprese associate per segnalare le diverse problematiche che la diffusione epidemica del virus sta generando. Tale azione ha come primo obiettivo quello di un sostengo diretto e concreto alle imprese, attraverso i servizi e le professionalità di CNA e in secondo luogo mira a portare nel più breve tempo possibile all’attenzione delle forze politica l’urgenza di individuare misure compensative, sotto il profilo contributivo, fiscale e finanziario volte a riequilibrare il mancato guadagno documentato dalle nostre attività.

L’azione di CNA Territoriale di Ancona si inserisce nella linea che tutto il sistema nazionale CNA sta tenendo sui tavoli di lavoro con il Governo, con l’obiettivo di individuare misure efficaci di aiuto per contenere i danni diretti e indiretti che stanno subendo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2020 alle 12:51 sul giornale del 28 febbraio 2020 - 344 letture

In questo articolo si parla di economia, artigianato, cna, cna ancona, comunicato stampa, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgPJ





logoEV
logoEV