contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Marcangolo, il convegno dell'oncologia marchigiana sui tumori del tratto gastrointestinale

3' di lettura
244

Il 2020 per l’oncologia marchigiana si chiude con il convegno sui tumori del tratto gastrointestinale che, con un notevole successo di adesioni, ha messo in luce l’importanza di un percorso clinico e umano tra chirurgia, radioterapia e nuove terapie molecular-based.

Responsabili scientifici del convegno la Prof.ssa Rossana Berardi, Ordinario di Oncologia dell’UNIVPM e direttore della Clinica Oncologica degli Ospedali Riuniti di Ancona, e il dott. Renato Bisonni, direttore Uoc di Oncologia medica dell’ospedale Murri di Fermo. Oltre 70 i partecipanti da ogni angolo delle Marche. L'incontro è stato efficace non solo per il tema oggetto di discussione dell'evento, ma soprattutto per lo spirito di fattiva collaborazione e coesione che è emerso tra tutti gli specialisti, oncologi, chirurghi, patologi, radioterapisti, gastroenterologi connessi.

“Abbiamo posato un ulteriore importante tassello nel percorso intrapreso per creare una rete su scala regionale per la presa in cura del paziente, con coordinamento e sinergia tra le varie componenti della cura e dell’assistenza – il commento della Prof.ssa Berardi – stiamo al riguardo lavorando alacremente e celermente per la predisposizione in Ancona di una piattaforma informatizzata dedicata a medici e specialisti utile alla gestione, importantissima, della presa in carico multidisciplinare del paziente oncologico. Contiamo che la Piattaforma, che rientra in un progetto più ampio nell’ambito del Centro Oncologico e di Ricerca delle Marche, sia operativa già dall’inizio del 2021. La Piattaforma sarà a disposizione di tutti gli specialisti che gestiscono l’iter diagnostico e terapeutico dei pazienti oncologici e dei medici di medicina generale. Ciò per agevolare e incentivare la rete collaborativa per la presa in carico, basandosi su criteri di uniformità di trattamento e di sicurezza, in primis del paziente, a cui si vogliono garantire le migliori cure possibili. Ciò – spiega la Prof.ssa Berardi – sta a significare anche il paziente possa usufruire delle migliori cure quanto più vicine alla sua residenza o, dove questo non sia possibile, comunque nel territorio regionale. Un indirizzo che sta a significare una fattiva attenzione nel paziente ma anche nella cerchia di familiari che vivono, al suo fianco, la malattia. Compito della rete clinica, infatti, non è solamente quello di garantire le migliori cure ma anche il miglior percorso umano e psicologico per affrontarle”.

"Due sono gli elementi che hanno caratterizzato quest'ultima a riunione: da una parte - il commento del dott. Renato Bisonni - la capacità di utilizzare le nuove tecnologie che la pandemia ci ha costretto ad imparare, l'altra la raggiunta consapevolezza che una regione come le Marche che ha al proprio interno grandi professionalità deve fare rete per rassicurare il paziente e non farlo muovere dal proprio domicilio nella disperata ricerca di una risposta al suo bisogno di salute. Consapevolezza, tecnologia e professionalità saranno le nuove parole d'ordine che animeranno il prossimo anno in capo oncologico".

Hanno partecipato attivamente:
Congressare by Promise Group
Prof.ssa Marmorale Cristina
Prof. Benedetti Antonio
Dott. Alessandroni Paolo
Dott. Bisonni Renato
Dott.ssa Rastelli Francesca
Dott.ssa Del Prete Michela
Dott. Safi Mobin
Dott.ssa Ferretti Benedetta
Dott.ssa Mandolesi Alessandra
Dott.ssa Fasano Carla
Dott.ssa Scarcelli Antonella
Dott. Giannini Massimo
Dott. Bunkheila Feisal
Dott.ssa Silva Rosa Rita
Prof. Giampieri Riccardo
Dott.ssa Taus Marina
Dott. Patriti Alberto
Dott. Tatali Massimo
Dott. Marcellini Massimo
Dott. Cicetti Moreno
Prof.ssa Berardi Rossana
Dott.ssa Ortenzi Monica
Dott. Ferrara Gerardo
Dott. Santinelli Alfredo
Dott. Cantini Luca
Dott. Bittoni Alessandro
Dott. Siquini Walter
Prof. Svegliati Baroni Gianluca
Dott. Campagnacci Roberto
Dott.ssa Filosa Alessandra
Dott.ssa Mantello Giovanna
Dott. Guerriero Silvio
Dott. Verzelli Augusto
Dott. Graziano Francesco
Prof. Vivarelli Marco
Dott.ssa Mantello Giovanna
Prof. Mocchegiani Federico
Dott. Catalano Vincenzo
Prof.ssa Scarpelli Marina
Dott.ssa Ombrosi Laura
Dott. Boccoli Gianfranco





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2020 alle 17:26 sul giornale del 19 dicembre 2020 - 244 letture