Vaccinazioni over 80: attenti alle truffe di finti addetti a domicilio

Truffa anziani 1' di lettura Ancona 05/03/2021 - L'allarme arriva dall'Asur: c'è chi approfitta di qualsiasi cosa pur di compiere truffe in danno dei più fragili, in questo caso di anziani. Si fingono addetti per il controllo di eventuali effetti collaterali dopo il vaccino.

E' la Direzione Generale dell’Azienda Sanitaria Unica Regionale e le Direzioni delle Aree Vaste ad informare che non è mai stata predisposta alcuna verifica di eventuali effetti collaterali successivi alla vaccinazione con operatori sanitari a domicilio. Invece, come è già successo nel nostro territorio, alcuni truffatori si fingono addetti dell'Asur e suonano nelle case di anziani, dicendo di dover verificare il loro stato di salute dopo il vaccino. Un'altra truffa a danno di anziani, che in buonafede aprono la porta facendo entrare in casa dei malviventi pronti a rubare.

Ecco perché si invita a non far entrare nelle proprie abitazioni sedicenti addetti ASUR, che - in realtà - sono truffatori e di chiamare immediatamente le forze dell’ordine denunciando il fatto.

Si informa la popolazione che per eventuali effetti collaterali dovuti alla somministrazione del vaccino si può contattare il proprio Medico di Medicina Generale o i servizi ufficiali delle vaccinazioni.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2021 alle 14:22 sul giornale del 06 marzo 2021 - 159 letture

In questo articolo si parla di sanità, attualità, truffa, anziani, asur marche, Area vasta 2, articolo, Truffe agli anziani