Biglietto unico regionale, i manager si formano alla Mobilty Academy di Conerobus Service

2' di lettura Ancona 05/05/2021 - Che sia su gomma o su ferro viaggiare sarà più semplice con il biglietto unico per il trasporto pubblico locale.

Attraverso prepagate o QR Code, smartphone e comunque pagando il corrispettivo a chilometri percorsi e non, come avviene ora, a seconda del vettore locale utilizzato, sarà una rivoluzione per i viaggiatori. E un cambiamento epocale anche per le 38 aziende del Tpl marchigiano che hanno aderito, chiamate a uniformare le loro attività. Per traghettarle ci sarà bisogno di manager e tecnici fortemente specializzati ed ecco perché è principalmente a queste figure professionali che si rivolge il master in “Bigliettazione elettronica e sistemi digitali innovativi per Tpl e servizi integrativi di mobilità” presentato nei giorni scorsi dalla Mobility Academy di Conerobus Service e Club Italia, in collaborazione con Nemo Srl.

“Presto la bigliettazione elettronica sarà una realtà per tutte le realtà marchigiane del trasporto collettivo – avverte Muzio Papaveri, presidente di Conerobus Service – e per questo, affinché tutto funzioni senza disperdere importanti finanziamenti pubblici, ci si dovrà preparare in modo adeguato”.

L’obiettivo finale della bigliettazione elettronica, sostenuto da un investimento di quasi 6 milioni di euro, in parte finanziati dai fondi europei del Fesr, è aumentare l’utenza attraverso una semplificazione con la riduzione dei tempi e dei costi per la ricerca di informazioni e per l'acquisto dei titoli di viaggio, rendendo più semplice ed affidabile l'utilizzo degli stessi. Per raggiungerlo occorrerà che anche i dirigenti aziendali sappiano fare la loro parte. Sono previsti 14 moduli formativi da 4 ore: nove moduli sono tarati per una formazione indirizzata a manager e tecnici mentre i successivi si diversificano per assecondare le rispettive esigenze formative.

Le lezioni si terranno attraverso webinar tra maggio e dicembre. Per iscriversi è necessario compilare il form sul sito https://conerobus.elixforms.it/rwe2/module_preview.jsp?MODULE_TAG=C0032021. Al termine del corso, previo superamento con esito positivo di un test di verifica, sarà rilasciato un attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2021 alle 12:56 sul giornale del 06 maggio 2021 - 145 letture

In questo articolo si parla di attualità, conerobus, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1PH





logoEV