Civica benemerenza per Giorgio Orciani: la consegna a domicilio

1' di lettura Ancona 10/05/2021 - Mantenendo la promessa fatta il 4 maggio scorso, durante la cerimonia di assegnazione delle civiche benemerenze, l'assessore alla Sicurezza e Protezione civile, Stefano Foresi, ha consegnato stamane a Giorgio Orciani l'attestato di civica benemerenza 2020-2021.

Orciani, volontario di Protezione civile di lungo corso, non aveva potuto presenziare alla cerimonia alla Mole per ragioni di salute e l'assessore lo ha raggiunto a casa per conferirgli l'attestato anche a nome del Sindaco Mancinelli e di tutta la città.

Di seguito si ricorda la motivazione del riconoscimento, accolto con commozione dall'encomiabile concittadino: SI CONFERISCE ATTESTATO DI CIVICA BENEMERENZA A GIORGIO ORCIANI SOCIO ONORARIO V.A.B.

Ex bancario, autore del Quaderno “Racconti di un giovane ottantenne” e volontario per passione, impegnato in attività di soccorso nella città dorica prima come Vigile del Fuoco Volontario, su chiamata del Comando VV.FF. dal 1962, e poi come Volontario di Protezione Civile per la Vigilanza Antincendi Boschivi Marche Onlus, è Socio Onorario dell'Associazione V.AB., che garantisce attività di vigilanza antincendio anche durante lo svolgimento di manifestazioni organizzate dal Comune di Ancona, in convenzione con l’ente. Al servizio del prossimo con la massima serietà e dedizione, ha sempre dimostrato responsabilità e competenza in ogni compito a lui affidato, riscuotendo stima e apprezzamento. Il Presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro gli ha conferito la decorazione “Stella al merito del lavoro” con il titolo di “Maestro del lavoro” il 1 maggio 1998. Ancona lo ringrazia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2021 alle 17:05 sul giornale del 11 maggio 2021 - 186 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2tB





logoEV
logoEV