Cinema all'aperto, all'Arena Italia torna "Tropicittà"

3' di lettura Ancona 30/07/2021 - Dal 1° al 31 agosto 26 proposte tra cui 4 attese anteprime per tornare a gustare la magia del Cinema all’aperto

Prosegue, per tutto il mese di agosto, con un nuovo programma, l’edizione 2021 di Tropicittà all’Arena Italia (C.so Carlo Alberto) di Ancona. La manifestazione, che da 34 anni porta nello storico spazio sotto le stelle del Piano S. Lazzaro il grande Cinema con una particolare attenzione ad un pubblico di famiglie e giovanissimi, senza tuttavia rinunciare a qualche proposta un po’ più esigente che strizza l’occhio all’attività di rassegna d’essai più spiccatamente autunnale ed invernale, è organizzata, come di consueto, dal CGS Dorico – APS (Cinecircoli Giovanili Socioculturali) nell’ambito del Progetto regionale Sentieri di Cinema in collaborazione con Nichecinematografica e l’Opera Salesiana di Ancona, realtà particolarmente attiva nel quartiere più multietnico della città.

31 nuove serate di programmazione con 26 film tutti da gustare al fresco della proiezione sotto le stelle fra cui si segnalano 4 golosissime ANTEPRIME:

- LA RAGAZZA CON IL BRACCIALETTO (giovedì 5), insolito dramma adolescenziale tra legal movie e introspezione psicologica;

- QUO VADIS AIDA? (lunedì 16), intensa riflessione sulle scelte etiche ambientato nei giorni drammatici che precedettero l’occupazione di Srebrenica, film presentato lo scorso anno alla Mostra del Cinema di Venezia e accolto molto bene da pubblico e critica;

- IL MATRIMONIO DI ROSA (mercoledì 18), sagace commedia ispano-francese sull’importanza di amare se stessi;

- AFTER LOVE (venerdì 20), dramma tutto al femminile incentrato sulla scoperta sconvolgente di una recente vedovanza.

Fra le novità di questo programma di agosto si segnalano anche: COME NIENTE di Davide Como (domenica 1), dramma giovanile (peraltro di ambientazione marchigiana, girato com’è nei dintorni di Camerino); MADRE, del sud coreano Bong Joon-ho (mercoledì 4), drammatica epopea di una donna alle prese con indagini private volte a scagionare il figlio con deficit mentale accusato di omicidio; BLACK WIDOW di Cate Shortland (venerdì 6), adrenalinico action sull’omonimo personaggio dei fumetti Marvel; PENGUIN BLOOM di Glendyn Ivin (sabato7), drammatica storia (vera) di una rinascita post trauma; MARX PUÒ ASPETTARE del maestro italiano Marco Bellocchio (martedì 10) che ripercorre una cronaca familiare; IL LADRO DI CARDELLINI di Carlo Luglio (mercoledì 11), tragicommedia sull’arte di arrangiarsi; EST – dittatura last minute di Anonio Pisu (venerdì 13), commedia italiana in salsa road movie tratta da una storia vera dell’’89; VOLEVO NASCONDERMI di Giorgio Diritti (sabato 14) che mette in scena la vita e i travagli interiori del pittore Antonio Ligabue; BABYTEETH – tutti i colori di Milla di Shannon Murphy (martedì 17), insolita commedia australiana che affronta con piglio inusuale i temi dell’amore e della malattia; GAGARINE dei registi esordienti Fanny Liatard, Jérémy Trouilh (giovedì 19), storia di banlieu e di impegno civile; EARWIG E LA STREGA di Goro Miyazaki (domenica 22), animazione e fantasy per una storia di insolita adozione; JUNGLE CRUISE di Jaume Collet-Serra (mercoledì 25), classica fiaba Disney tutta azione-avventura insipirata ad un’attrazione da parco-giochi, FALLING – Storia di un padre di Viggo Mortensen (da giovedì 26 a martedì 31 luglio), dramma familiare sul rapporto padri-figli.

Altre pellicole recuperate dal programma di luglio: 100% lupo (lunedì 2); Le sorelle Macaluso (martedì 3), Father (domenica 8), In the mood for love (lunedì 9), Nomadland (giovedì 12) Crudelia (domenica 15), Il cattivo poeta (sabato 21), I profumi di Madame Walberg (lunedì 23), Un altro giro (martedì 24).

Si ricorda che Tropicittà è una iniziativa a cura del CGS Dorico – APS di Ancona inserita nel Progetto “Sentieri di Cinema” CGS Marche e ACEC Marche, realizzata in collaborazione con Nichecinematografica, Cinema Italia e Opera Salesiana di Ancona e si avvale del sostegno del Comune di Ancona – Assessorato ai Beni e alle Attività Culturali e della Regione Marche – Assessorato alla Cultura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2021 alle 20:27 sul giornale del 31 luglio 2021 - 477 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, cinema all'aperto, tropicittà, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccRZ





logoEV
logoEV
logoEV