Sirolo: inaugurato il campo boe alla spiaggia delle Due Sorelle

1' di lettura 31/07/2021 - E' stato inaugurato sabato mattina per la prima volta a Sirolo il campo boe nello specchio acqueo antistante la famosissima Spiaggia delle Due Sorelle, per canoe, sup e natanti similari, allo scopo di permettere la migliore fruizione della spiaggia da parte dei numerosissimi turisti.

Dopo l'approvazione della Capitaneria di Porto e dell'Ente Parco del Conero, è stata emessa la concessione demaniale da parte del Comune e l'ordinanza sindacale per vietare la permanenza delle canoe sulla spiaggia e lasciare spazio alle centinaia e centinaia di bagnanti e amanti della natura incontaminata. L'occasione è servita per fare un sopralluogo nella spiaggia e rimuovere la corda che degli sconosciuti hanno legato a un masso pericolante per permettere la salita e la discesa dal canalone a picco sulla spiaggia, che costituisce l'ultimo tratto dello viottolo che parte dal Passo di montagna del Lupo e termina alle Due Sorelle, sentiero interdetto da decenni ed estremamente pericoloso per l'assenza di manutenzione.

Sono stati apposti per la prima volta anche dei pannelli informativi del Parco del Conero, che illustrano gli impatti negativi dell'attività umana sugli habitat di interesse comunitario, come quello riguardante la Spiaggia delle Due Sorelle. Insomma, per il Sindaco Moschella oggi è stato un giorno fondamentale la tutela dell'ambiente incontaminato che rende unico tutto il territorio del Comune di Sirolo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2021 alle 14:10 sul giornale del 02 agosto 2021 - 354 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Sirolo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccY2





logoEV
logoEV
logoEV