Falconara: Ferraris, va in pensione la dirigente scolastica Maria Ambrogini

5' di lettura 14/09/2021 - La Dirigente Maria Ambrogini saluta la comunità scolastica dell’I.C. Ferraris

L’ apprezzata Dirigente scolastica Maria Ambrogini va in pensione, e ripercorre la sua attività alla guida dell’Istituto Comprensivo “G. Ferraris” sottolineando il valore della scuola come comunità e la sua centralità per lo sviluppo sociale e psico-affettivo degli alunni.

“Mi congedo dall’Istituto con la consapevolezza di lasciare una scuola di eccellenza -dichiara la dirigente -, un fiore all’occhiello per la comunità falconarese. Sono orgogliosa di essere stata un membro importante di questa splendida comunità educante! Per nove anni ho avuto l’onore di guidare una squadra che ha raggiunto traguardi importanti e risultati di prestigio, dall’indirizzo musicale, orgoglio dell’Istituto, al Centro Eipass per le certificazioni informatiche con corsi ed esami presso la scuola, ai numerosi progetti europei fino al recente finanziamento di 71mila euro relativo al progetto del Piano nazionale per la scuola digitale "Spazi e strumenti STEM". Durante la mia dirigenza ho visto crescere i numeri degli alunni e del personale scolastico tanto che alla scuola media a settembre saranno funzionanti sette prime classi.

L’Istituto Ferraris, oltre ad essere cresciuto in maniera significativa, si trova in cima al palmarès delle valutazioni nazionali e si configura come una scuola super tecnologica in quanto ogni aula della scuola primaria e della scuola secondaria è dotata di LIM e notebook e, oltre ai laboratori di informatica, da due anni è stato allestito anche il laboratorio 4.0. Dopo l’estate trascorsa in un fermento pianificatorio ed organizzativo, ad acquistare strumenti musicali, sanificatori per aule e laboratori, prodotti per l’igienizzazione per garantire lo svolgimento delle lezioni in presenza, ringrazio di cuore i genitori che hanno permesso l’acquisto, per la scuola media, della diciottesima LIM con proiettore e box porta notebook per l’ulteriore classe prima che è stata assegnata e funzionerà in questo anno scolastico. Quante emozioni ho vissuto in questi ultimi giorni: gratitudine, riconoscenza, soddisfazione ed affetto, il tutto mescolato al ricordo indelebile della meravigliosa serata a sorpresa che docenti e personale scolastico hanno organizzato in mio onore, la sera stessa dell’ultimo giorno degli esami di terza media.

Ho dedicato un’attenzione particolare al rientro in sicurezza di alunni e personale; nei primi giorni di settembre sono stati, infatti, installati dispositivi di purificazione dell’aria in tredici classi della scuola media; cinque ventilatori automatici, che garantiscono il ricambio dell’aria, sono stati assegnati dalla Regione Marche e verranno collocati nelle cinque aule individuate dal Comune di Falconara. Per gli altri plessi sono stati acquistati germicidi e virucidi spray e prodotti per detergere ed igienizzare in modo specifico sedie e banchi. Saluto affettuosamente tutti gli studenti che anche in quest’anno scolastico vivranno un periodo di incertezza dentro le inevitabili restrizioni ma svolgeranno la didattica in presenza con consapevolezza e responsabilità, come nell’anno scolastico appena trascorso.

Volevo rivolgere a tutto il personale scolastico un ringraziamento particolare per l’impegno svolto in questi nove anni, innanzitutto alla Vicepreside Mariadina Bondielli che è stata preziosa per il notevole contributo professionale unito a passione e tenacia, al secondo collaboratore del dirigente Nicoletta Moroni, a Marisa Piersimoni, RSPP d’Istituto, ai fiduciari di plesso Nicolina Della Rocca, Loddo Loredana, Tredicucci Lorella e Benedettelli Laura nonché a tutto lo staff delle Figure strumentali e ai maestri dell’indirizzo musicale; grazie anche a tutti voi, che mi avete accompagnato in questo tratto di vita professionale e personale, ho svolto il mio lavoro con impegno, entusiasmo e passione. Sono convinta che qualsiasi sia il ruolo che siamo destinati ad occupare è nostro compito impegnarsi senza risparmiarsi spendendo generosamente noi stessi, dando il meglio di noi e per me non c’è privilegio più grande che amare il proprio lavoro! Abbiamo trascorso insieme anche tanti momenti difficili che, purtroppo, hanno coinvolto noi e segnato la vita del nostro istituto, dal furto di 48 computer alla morte della nostra docente Laura Broggi, la pandemia con il distanziamento e le restrizioni, la quarantena, la DAD, la DID e tanti altri momenti di innovazioni didattiche che ci hanno portato ad un confronto sempre proficuo.

La nota certamente positiva è il sapere di lasciare l’Istituto con uno staff dirigenziale ed un corpo docenti che hanno contribuito, con il loro impegno, la loro umanità e professionalità, alla crescita dell’intera comunità scolastica, facendo sì che l’Istituto Ferraris diventasse il punto di riferimento per le iniziative che riguardano la cultura, l’impegno sociale, l’affermazione della legalità. Anche a Voi, cari Docenti, una raccomandazione: siate orgogliosi del vostro lavoro, del vostro ruolo, della vostra missione di educatori, siate maestri, poiché fare il docente non rappresenta un lavoro come gli altri, ma ha i segni e i tratti di una funzione privilegiata, straordinaria e rivoluzionaria, che è quella di avere in mano gli strumenti per innescare il miglioramento della società attraverso l’istruzione e l’educazione dei giovani. Il mio grazie sentito va al Direttore S.G.A., che mi ha affiancata e supportata con professionalità, alla sua disponibilità nel rendicontare le tante ed ambiziose iniziative progettuali, i molteplici PON, al Personale di Segreteria e ai Collaboratori scolastici il cui lavoro quotidiano e straordinario, non del tutto percepibile da parte di chi vive la scuola dal di fuori, è stato prezioso e determinante per la realizzazione di qualsiasi attività. Rivolgo un sentito ‘in bocca al lupo’ al neo dirigente scolastico Fabio Rustici , per il traguardo raggiunto e la nuova avventura che comincia adesso. Con grande commozione desidero rivolgere a Voi tutti un sentito, affettuoso e riconoscente saluto al termine del mio mandato, vissuto con voi in maniera partecipata, intensa e calorosa. Grazie di tutto, mi mancherete sicuramente e tanto”.


da Maria Ambrogini
I.C. “G. Ferraris” - dirigente scolastico







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 16:27 sul giornale del 15 settembre 2021 - 347 letture

In questo articolo si parla di attualità, falconara marittima, maria ambrogini, i.c. "G. Ferraris", comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjaz





logoEV
logoEV