Solidarietà, tappa ad Ancona per il "BikeLifeTour #solocosebelle''

1' di lettura Ancona 16/09/2021 - L'assessore allo Sport Andrea Guidotti ha ricevuto di prima mattina davanti alla sede municipale i partecipanti al BikeLifeTour #solocosebelle'', patrocinato dal Coni, dalla Federazione Ciclistica Italiana e dalla Proloco di Roma Capitale.

Si tratta di un'avventura ciclistica di 2600 km circa, 22 tappe Italiane con 36.000 mt di dislivello, una staffetta di solidarietà finalizzata a recuperare donazioni a favore della Fondazione IEO -Monzino, ente senza scopo di lucro che finanzia esclusivamente e direttamente la ricerca clinica e sperimentale e l’assistenza ai Pazienti oncologici e cardiologici dell’Istituto Europeo di Oncologia e del Centro Cardiologico Monzino, con l’obiettivo di individuare le cure migliori e sostenere progetti innovativi.

Il Tour – che attraversa sette regioni- è partito da Roma il primo settembre e prosegue in giornata in direzione di San Benedetto del Tronto prima di raggiungere la Sardegna. Ad accogliere i ciclisti in arrivo alla tappa di Cagliari ci sarà Andrea Mura velista di fama internazionale – ha ricevuto dal Coni la medaglia d’oro al valore atletico nazionale per aver vinto due volte la Ostar, la transatlantica in solitaria – che ha deciso di dare il suo sostegno abbracciando l’iniziativa per dare un ulteriore messaggio di condivisione. L'assessore Guidotti ha manifestato piena adesione da parte dell'Amministrazione comunale dorica al progetto che coniuga attività sportiva e solidarietà, valorizzando la bellezza della città di Ancona come di tutte le città raggiunte dal tour, che si concluderà ad Alghero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2021 alle 16:08 sul giornale del 17 settembre 2021 - 133 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjAj





logoEV