I primi eventi autunnali del Museo Omero: visite bendate e poesie per aprire la stagione

1' di lettura Ancona 22/09/2021 - Il Museo Tattile Statale Omero aderisce anche quest’anno alle Giornate Europee del Patrimonio, organizzate dal Ministero della Cultura, con il tema “Patrimonio culturale: TUTTI inclusi!”

Per l'occasione il Museo Omero propone domenica 26 settembre alle 10:30 e alle 16:30 "Contemporaneamente di-segno!", un percorso bendato con un'attenta esplorazione tattile di un'opera d'arte, per mettere a confronto il modo di vedere degli occhi e quello delle mani. L’attività e l’ingresso al museo sono gratuiti. Obbligatorio il Green Pass. I posti sono limitati. Prenotazione obbligatoria: contattare il 335 56 96 985 (Telefono e Whatsapp) o inviare e-mail a didattica@museoomero.it.

Lunedì 27 settembre dalle ore 16:00, il pomeriggio sarà dedicato al ricordo di Anna Elisa De Gregorio, poetessa scomparsa lo scorso settembre 2020. Presso l’Auditorium “O. Tamburi” della Mole Vanvitelliana si terrà l’evento “Quasi un addio Ogni libro finito: bozzolo aperto” con un ricco programma che vedrà protagonisti oltre ad Alessandro Fo, Leila Falà e Natalia Paci, Luigi Socci, Renata Morresi, Vincenzo Luciani, Alessandro Seri, Evelina de Signoribus, Germana Duca, Nadia Mogini. L’evento è a ingresso libero con Green pass. La prenotazione è consigliata al 342 50 60 364 dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 13:00. Per maggiori informazioni è possibile contattare il giornalista Nello Bolognini al 3406291870.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2021 alle 16:57 sul giornale del 23 settembre 2021 - 144 letture

In questo articolo si parla di attualità, museo, ancona, museo statale tattile omero, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckzT





logoEV
logoEV
logoEV