Conero Cleaning Day: una giornata dedicata alla pulizia delle aree verdi cittadine

7' di lettura Ancona 24/09/2021 - Domenica 3 ottobre il "Conero Cleaning Day", numerose le associazioni e gli enti coinvolti nel progetto

Domenica 3 ottobre la cittadinanza, insieme ad un ampio numero di associazioni è invitata a partecipare ad una duplice iniziativa lanciata dall'assessorato all'Ambiente del Comune di Ancona in collaborazione con l'assessorato alle Politiche educative, denominato “Conero Cleaning Day” una giornata di mobilitazione green rivolta a tutti – dalle famiglie, agli studenti, ai pensionati e a chiunque abbia a cuore il territorio - nata da un'idea di Fabrizio Reina, volta a sensibilizzare la collettività sulla necessità di tenere pulite le aree verdi del Comune di Ancona come parchi, stradelli e sentieri cittadini, compresi quelli ricadenti all'interno dell'area protetta del Conero.

La giornata del Conero Cleaning Day, sarà abbinata alla campagna informativa “Portami via con te” per contrastare l'abbandono dei rifiuti e per ridurre l'uso di oggetti di plastica monouso. Questo secondo progetto nel frattempo ha iniziato il suo percorso attraverso azioni di comunicazione sul territorio, con la realizzazione di pannelli informativi contenenti messaggi chiari e immediati, posizionati sulle circa 30 aree oggetto del Conero Cleaning Day. La mobilitazione verde, in parallelo con la campagna “Portami via con te”, permette pertanto di saldare le due in una unica data, domenica 3 ottobre con inizio alle ore 9:00.

Entrambe sono state presentate oggi nella sede municipale: “La forza di questo progetto, al quale stiamo lavorando da tempo - riferisce l'assessore all'Ambiente Michele Polenta- proviene dalla volontà comune e dalle sinergie maturate attraverso una ripetuta serie di contatti e confronti avvenuti in questi mesi: il gran numero di associazioni e organizzazioni interessate ad aderire al Conero Cleaning Day” si è allineato agli Enti che partecipano alla campagna “Portami via con te”, in piena reciprocità , andando così a costituire un significativo gruppo di portatori di interesse che potrebbero amplificare il messaggio di educazione al rispetto dei luoghi, messaggio che con entrambe le campagne si cerca di diffondere”.

“Non si possono non coinvolgere bambini e ragazzi in iniziative come questa”- sottolinea l'assessore alle Politiche Educative Tiziana Borini che da anni è artefice della campagna di sensibilizzazione rivolta alle scuole “Io decoro, e tu?”. “Abbiamo fatto pervenire alle scuole il materiale informativo sull' evento del 3 ottobre, coinvolgendo i dirigenti scolastici affinché facciano da tramite con i bambini e le loro famiglie. Sono i più piccoli in genere ad osservare rigorosamente le norme che riguardano la tutela dell'ambiente e in particolare di quello in cui vivono (la scuola) e siamo certi che per loro sarà una occasione per sperimentare sul campo ciò che hanno appreso, divertendosi allo stesso tempo”.

“Come azienda da sempre appoggiamo questo genere di iniziative – queste le parole di Antonio Gitto Presidente di AnconAmbiente S.p.A. – che dimostrano una crescita costante del sentimento ambientale da parte di una porzione sempre più importante della società civile. Il nostro è un supporto tecnico, tanto dal punto di vista dell’informazione che, come in questo caso, con una fornitura di materiali congrui per poter svolgere in maniera corretta questa attività di pulizia civica straordinaria. L’attività di sensibilizzazione sul contrasto all' abbandono dei rifiuti, d’altronde è uno dei temi a me da sempre più caro. Un malcostume che deve essere assolutamente contrastato al fine di tutelare le bellezze delle nostre città e generare un nuovo rapporto empatico con l’habitat”.

Soddisfazione è stata espressa anche da Matteo Giantomassi- ATA Rifiuti: “Riusciamo a lavorare bene- ha detto- quando i Comuni si attivano, facendosi portatori delle stesse istanze. Un tempo si pensava che la strada fosse quella di raddoppiare i cestini per i rifiuti, invece il punto è quello di responsabilizzare i cittadini ad una fruizione rispettosa del verde, facendo ognuno la propria parte. Cleaning Day è la scelta giusta”.

“Facendo parte della filiera agroalimentare- commenta Marcello Pennazzi, Amministratore delegato della “Luciana Mosconi” leader italiano della pasta all'uovo, che sostiene l'iniziativa- mettiamo al centro il tema della sostenibilità ambientale. E' una leva sensibile che raggiunge tutti, oggi, e va coltivata e ulteriormente incentivata, facendo ognuno la propria parte, istituzioni, associazioni e imprenditori: questi ultimi intervenendo, ad esempio, sulle lavorazioni e sui packaging in chiave ecosostenibile e favorendo il riciclo”.

Consensi unanimi al Conero Cleaning Day+ Campagna “Portami via con te”, dai rappresentanti di tutte le associazioni presenti alla conferenza stampa, alcune non sono potute intervenire ma da oggi partiranno con il tam tam: Lyons Club (Versace), Pungitopo-Legambiente (Belelli) , CAI (De Angelis) , Casa per i giovani “Piero Alfieri” (A. Alfieri), AICS Ancona/Black Swan (Alessandro), Apelviken (Berti) e Comitato di quartiere di Posatora (Valentini, che ha invitato tutti i comitati di quartiere a partecipare, prendendosi cura delle aree in cui risiedono. All'incontro ha portato il suo contributo anche FABRIZIO REINA, il giovane ideatore della manifestazione che ha ringraziato il Comune per avere raccolta la proprosa e preso in mano il coordinamento.

Al “Conero Cleaning Day”, hanno aderito: Ente Parco del Conero, ATA Rifiuti Assemblea Territoriale d'Ambito, AnconAmbiente, Pungitopo – Legambiente Ancona, WWF - Young Ancona, FIAB Ancona Conero, CAI Ancona, 2HANDS organization, Associazione AMAD, Casa dei Giovani PIERO ALFIERI, MASCI Scout Adulti, AGESCI Scout Marche, LIONS club Ancona Colle Guasco, LEO Club, APPELVIKEN, Associazione Antico Sentiero Borghetto, Black Swan Crew, Cinemino, Comitato Mare Libero, Comitato spontaneo Posatora Nostra.

Partner tecnici: - Fabrizio Reina - Pastificio Luciana Mosconi - H.O.R.T. Soc. Coop. Sociale - AICS - Associazione Italiana Cultura Sport.

La campagna “Portami via con te” si sta invece sviluppando in collaborazione con ATA Rifiuti, AnconAmbiente, HORT e Parco del Conero, che hanno curato la stampa di appositi pannelli informativi e l'apposizione di questi all'ingresso dei sentieri e dei percorsi del Parco del Conero, nonché nei giardini pubblici comunali.

I SITI sui quali TUTTI I PARTECIPANTI al Cleaning Day del 3 ottobre potranno intervenire sono nello specifico:

1. Sentiero Grotta Azzurra

2. Sentiero Vallemiano

3. Scalinata Passetto

4. Sentieri delle Tre Valli (Via Santa Margherita, Cimitero Pietralacroce, Osteria del Baffo)

5. Sentiero la Vedova

6. Area verde incrocio Varano

7. Sentiero Mezzavalle Nord

8. Sentiero Mezzavalle Sud

9. Parcheggio scambiatore Portonovo

10. Belvedere Portonovo

11. Sentiero Lago Grande

12. Sentiero Lago Profondo

13. Area verde Lago Grande

14. Sentiero 301

15. Sentiero 306

16. Sentiero 307

17. Sentiero 308

18. Sentiero 318

19. Sentiero Seggiola del Papa (Salesi)

Inoltre:

1) Area Passetto zona laghetti

2) Area Passetto zona pineta/ascensori

3) Parco Adrio Francella Posatora

4) Parco Belvedere Posatora

5) Parco Eraclio Fiorani Posatora

6) Parco Via Sacripanti campo Baseball

7) Parco Cittadella

8) Parco Cardeto

9) Parco del Pincio/Lunetta

10) Parco di Via del Fornetto

11) Giardini Via Panoramica Grotta Azzurra

12) Parco di Viale Tiziano

13) Parco Gabbiano

14) Parco Degli Ulivi

Tutte le informazioni riguardo al Cleaning Day, ai punti di raccolta e alle modalità di iscrizione saranno pubblicate sul sito del Comune di Ancona AL LINK https://www.comune.ancona.gov.it/ankonline/conero-cleaning-day/

L'iscrizione è possibile anche attraverso il QR Code presente sia sulle locandine che sui manifesti già da oggi affissi in varie zone delle città. Ad ogni partecipante verrà messo a disposizione un kit per la raccolta dei rifiuti e una T SHIRT realizzata per l'evento, che verrà divulgato a partire da oggi attraverso tutti i canali di comunicazione del Comune, degli enti partner e delle associazioni, affinché tutta la cittadinanza (anche quella solitamente non attiva rispetto ai temi ambientali) venga sensibilizzata. Coordinatore della Campagna “Portami via con te” così come dell'iniziativa “Conero Cleaning Day” è il Comune di Ancona che si farà garante del più corretto svolgimento dell'iniziativa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2021 alle 17:03 sul giornale del 25 settembre 2021 - 165 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, comune di ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ck36





logoEV
logoEV