Attivato lo sportello per l’assistenza legale ai minori in difficoltà

1' di lettura Ancona 27/10/2021 - Miranda, presidente dell'Ordine degli Avvocati di Ancona: "Protocollo d’intesa prezioso per un tema delicato. Orgogliosi della disponibilità dei colleghi"

«Si tratta di un protocollo che interviene dal punto di vista consulenziale su un tema molto delicato che afferisce a situazioni di disagio e che fa onore all’avvocatura e ai colleghi che prestano la loro opera pro bono». Ecco come Maurizio Miranda, Presidente dell’Ordine di Ancona, ha salutato l’attivazione dello Sportello per l’assistenza legale ai minori in difficoltà intervenendo alla conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra Save The Children, Camera minorile dorica e l’impresa sociale Polo9.

«Il coinvolgimento nel percorso di questi professionisti – ha aggiunto – testimonia ancora una volta la coscienza sociale dell’avvocatura e di coloro che, in questo particolare momento storico con tante criticità per le conseguenze sanitarie e sociali del Coovid, prestano la loro attività in contesti delicati mettendo a disposizione la loro professionalità di qualificati operatori del diritto».

«Questo sportello – conclude Miranda - sarà uno strumento utile per intercettare quelle situazioni nelle quali soggetti fragili come i minori necessitino di tutela legale. Iniziative come queste garantiscono all’avvocatura quell’immagine di servizio e di dignità professionale che dovrebbe sempre essere alla base della nostra professione».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2021 alle 16:27 sul giornale del 28 ottobre 2021 - 160 letture

In questo articolo si parla di attualità, ancona, avvocati, Ordine degli Avvocati di Ancona, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqO0





logoEV
logoEV