contatore accessi free
SEI IN > VIVERE ANCONA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Lotta ai cambiamenti climatici, Ancona partner di un finanziamento europeo

2' di lettura
198

Capofila del progetto la Regione Abruzzo. Il Comune dorico effettuerà interventi di microforestazione nel capoluogo

I grandi temi della lotta all'inquinamento e ai cambiamenti climatici che in questi i giorni hanno trovato ampia divulgazione a seguito delle decisioni del G20 di Roma si confermano contestualmente centrali anche per l'Amministrazione comunale di Ancona che proprio in queste ore ha preso atto dell' avvenuto finanziamento da parte della Commissione Europea del progetto LIFE “Life+ A gree-Net” (Misura 2 “Azioni per il Clima”) rispetto al quale il Comune dorico si era candidato, in virtù del percorso di pianificazione e programmazione in tema di tutela ambientale, e in particolare lotta all'inquinamento e adattamento ai cambiamenti climatici, sviluppato negli anni. Nel recepire il finanziamento europeo la giunta ha deliberato di approvare il “Partnership Agreement”, il contratto di partenariato proposto dalla Regione Abruzzo, in qualità di capofila del progetto che coinvolge i Comuni di Ancona, Pescara, San Benedetto del Tronto, tutti i Comuni costieri teramani e inoltre Legambiente, UniCAM e la fondazione Res Agraria.

“Il coinvolgimento di Ancona nell'ampio progetto di creazione e gestione della infrastruttura verde del medio Adriatico – spiega l'assessore all'Ambiente Michele Polenta- riguarda la realizzazione di interventi di microforestazione che interessano prevalentemente le aree della città di Ancona individuate come maggiori “isole di calore” nei periodi estivi e oggetto di difficile controllo dei fenomeni atmosferici estremi nel periodo invernale. La finalità è aumentare la capacità di adattamento al cambiamento climatico del tessuto urbano ma anche quella di incrementare il benessere della popolazione grazie agli effetti positivi dell'aumento della copertura vegetale in città e dei servizi ecosistemici ad essa connessi. L'accettazione della candidatura di Ancona da parte della Commissione premia le politiche mirate alla lotta all'inquinamento e ai cambiamenti climatici messe in atto negli anni da questa Amministrazione, gli strumenti di pianificazione avviati e i progetti cui abbiamo aderito, tra i quali, nei mesi scorsi la campagna nazionale promossa da Legambiente e AzzeroC02 “Mosaico Verde” dedicata alla forestazione, settore tra l'altro portante del Progetto Inquinamento Ancona- P.I.A- che la Direzione Ambiente sta ultimando sotto la regia del direttore prof. Bonifazi. Un progetto dove il verde non assume più una connotazione di arredo urbano ma un elemento capace di contrastare inquinamento atmosferico e cambiamenti climatici”.

Il Comune di Ancona partecipa al progetto Life+ A-GreeNet – che vedrà coinvolti più direzioni e uffici- con un finanziamento proveniente dall'Unione Europea, come singolo partner, di 234.082,00 euro e un cofinanziamento di 191.523,00 euro.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-11-2021 alle 17:04 sul giornale del 04 novembre 2021 - 198 letture