Il cuore del Natale dorico batte in Galleria

4' di lettura Ancona 24/11/2021 - Presentate le iniziative di Natale in Galleria Dorica coordinate da CNA. Sicurezza, luminarie e animazione per il rilancio di un luogo storico della città.

È il momento che il “cuore di Ancona” torni a battere! Potrebbe essere questo lo slogan che ha accompagnato la conferenza stampa convocata dalla CNA di Ancona con i commercianti e gli esercenti della Galleria Dorica di Ancona per presentare il nuovo percorso di rilancio di uno dei luoghi più caratteristici della città di Ancona, uno spazio che ora vuole riprendersi il suo giusto ruolo in città. A partire dal Natale 2021.

Alla conferenza stampa hanno partecipato Andrea Cantori (Segretari della CNA Provinciale e cittadina), il questore Dott. Cesare Capocasa, l’assessore alla sicurezza Stefano Foresi, Cristina Notarangelo del Coordinamento Commercianti Galleria Dorica, la responsabile Marketing di Astea Energia/SGR Priscilla Alessandrini, Franco Varano Direttore della Vedetta 2 Mondialpol. La CNA ha illustrato il progetto, teso a costruire un partenariato tra i vari soggetti per animare e rendere sicura la Galleria Dorica. I commercianti della Galleria, infatti, si sono uniti per finanziare l’ingaggio di un agente di vigilanza privato della Vedetta 2 Mondialpol, partner tecnico della CNA Territoriale di Ancona nel progetto “Città Sicura”.

Una iniziativa che garantirà per i venerdì e sabato delle festività la sicurezza all’interno della Galleria dalle ore 15.00 alle ore 21.00. Una risposta ai piccoli fenomeni di teppismo che si sono intravisti in questi mesi in città. Una iniziativa che naturalmente vuole dialogare con le forze dell’ordine, in una sinergia tesa a migliorare il più possibile il controllo del territorio. L’iniziativa sulla sicurezza sarà adottata in via sperimentale per questo Natale 2021 e poi si valuteranno i risultati insieme a tutti i commercianti della Galleria. Altro importante tassello delle iniziative natalizie in Galleria saranno le luminarie e l’animazione. Astea Energia/SGR sarà lo sponsor e partner tecnico per le luminarie e l’albero di Natale, la società di energia elettrica ha accettato di buon grado di contribuire al rilancio della storica location dorica. Infine il comune di Ancona che ha contribuito all’animazione con il clown “Trappola” che si esibirà il sabato nel percorso Galleria Dorica – Mercato delle Erbe – via degli Orefici.

“Come Comune di Ancona siamo molto contenti di essere qui perché non nascondiamo che si tratta di uno dei progetti più belli di sinergia fra pubblico e privato – ha sottolineato Stefano Foresi, assessore alla sicurezza della città-. La Galleria è e deve tornare ad essere il Cuore del centro cittadino. Un punto di riferimento di aggregazione in sicurezza. Dal nuovo slancio dato dal questore Capocasa al progetto di vigilanza locale della Polizia Municipale. Sono sicuro che gli operatori faranno di tutto, e noi con loro, affinchè questo torni ad essere luogo di riferimento. Bisogna partire da quì per un progetto che coinvolga tutta città.”

“La CNA di Ancona in questa sperimentazione che mettiamo in campo nella Galleria Dorica è stata il collante di tante tessere che hanno costruito il mosaico che abbiamo presentato, fatto di sicurezza e animazione – Commenta Andrea Cantori, segretario della CNA di Ancona – Vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno contribuito a questo risultato: i commercianti della Galleria in primo luogo che si sono auto organizzati da soli, Astea Energia/SGR e il comune di Ancona – Conclude Cantori – Una sinergia pubblico privata che è alla base di questo esperimento che speriamo possa continuare tutto l’anno. Con questa iniziativa abbiamo dimostrato che insieme possiamo riuscire a rendere più sicure le nostre città, renderle più accoglienti e vivibili per le famiglie.”

“Per noi un segno di incoraggiamento e di vicinanza – ha sottolineato Cristina Notarangelo, rappresentante dei commercianti della Galleria - . CNA ci ha dato la spinta necessaria per avviare un progetto che avevamo in cuor nostro da tempo. Tutti i colleghi commercianti hanno risposto molto positivamente a questa proposta di rilanciare l'immagine della Galleria e per farlo siamo partiti dalla sicurezza con un progetto vigilanza privata insieme alla Vedetta2 Mondialpol. Si tratta di un percorso che parte ora e che avrà una sua programmazione per tutto il 2022 attraverso nuove iniziative. Perché la Galleria Dorica torni ad essere un un posto di aggregazione sicuro.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 17:30 sul giornale del 25 novembre 2021 - 159 letture

In questo articolo si parla di attualità, artigianato, cna, galleria dorica, cna ancona, comunicato stampa, natale 2021

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cv6X





logoEV