Corto Dorico: l'anteprima con il regista Francesco Bruni e il film "I giganti" di Bonifacio Angius

4' di lettura Ancona 02/12/2021 - Corto Dorico Film Fest 2021, venerdì 3 dicembre l'anteprima

Saranno il regista Francesco Bruni e la proiezione del film “I giganti” di Bonifacio Angius, alla presenza dei due attori Michele e Stefano Manca (Pino e gli Anticorpi), i protagonisti dell’anteprima di domani, venerdì 3 dicembre, della XVIII edizione di Corto Dorico Film Fest, il festival cinematografico di Ancona, uno dei più autorevoli e popolari d’Italia per quanto concerne i cortometraggi, diretto dal regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì e dallo sceneggiatore Luca Caprara che prenderà il via sabato 4 dicembre fino a domenica 12 alla Mole Vanvitelliana di Ancona. 73 gli appuntamenti tra incontri in presenza e online (sulla pagina Facebook di Corto Dorico e sul canale Youtube di ArgoWebTv), masterclass, workshop per ragazzi e proiezioni di cortometraggi (nazionali e internazionali), documentari e lungometraggi.

IL TEMA

Titolo di quest’anno sarà “Anticorpi – Il Cinema per la rigenerazione”, parola che la direzione artistica del Festival ha individuato come “capace” di sintetizzare il tempo che stiamo vivendo.

OSPITI

Come gli scorsi anni, tanti saranno gli ospiti protagonisti di incontri e masterclass tra i quali uno dei più importanti direttori della fotografia al mondo, Luciano Tovoli al quale sarà anche dedicato un omaggio (domenica 5 dicembre) con la presentazione di un libro a lui dedicato e proiezioni di suoi film; protagonisti di incontri virtuali con i ragazzi delle scuole superiori di Ancona (in diretta sulla pagina Facebook di Corto Dorico e sul canale Youtube di ArgoWebTv) saranno, invece, lo sceneggiatore e regista Francesco Bruni (venerdì 3 ore 18.30), gli attori Vinicio Marchioni (martedì 14 dicembre, ore 18.30) e Sara Serraiocco (già Nastro d’Argento per Non odiare) e il regista Mauro Mancini (lunedì 6 dicembre, alle ore 18.30), il regista, Ludovico Di Martino (regista de La belva e di Skam Italia) terrà una masterclass di regia sabato 11 (alle ore 15.00 alla Sala delle Polveri), i due attori e comici Michele e Stefano Manca, conosciuti come il duo Pino e gli Anticorpi presenti per anni a Colorado e per la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2016 (venerdì 3 al Cinema Azzurro, ore 21.15, per la pre-apertura, proiezione de “I giganti”), il produttore e autore Omar Rashid e la giuria quest’anno formata dalla regista Wilma Labate (Arrivederci Saigon, La mia generazione, Signorina Effe), dal produttore del gruppo Groenlandia, Andrea Paris (Smetto quando voglio) e dalla montatrice nominata agli Oscar per La vita è bella, Simona Paggi e molti altri. (programma completo su www.cortodorico.it)

PROGRAMMA di VENERDÌ 3 DICEMBRE

Ad anticipare l’apertura sarà, venerdì 3 dicembre, alle ore 18.30 (in diretta online sulla pagina Facebook di Corto Dorico e sul canale Youtube di Argowebtv), “L’ora di cinema – in classe con”, incontro online con lo sceneggiatore e regista Francesco Bruni e gli studenti di alcuni licei di Ancona. Francesco Bruni è conosciuto ai più per aver diretto il film Scialla! (Stai sereno) con cui ha vinto il David di Donatello e il Nastro D’Argento come Miglior regista esordiente ma che in realtà ha collaborato alle sceneggiature di moltissimi film di Paolo Virzì (Ovosodo, Caterina va in città, Il capitale umano e tantissimi altri), Mimmo Calopresti, Francesca Comencini, Ficarra e Picone e in tv al commissario Montalbano. All’incontro interverranno il regista e direttore della fotografia Daniele Ciprì e lo sceneggiatore Luca Caprara, co-direttori artistici di Corto Dorico Film Fest.

Alle ore 21.15 al Cinema Azzurro appuntamento con l’evento speciale di pre-apertura in anteprima regionale con la proiezione de I giganti (78′) di Bonifacio Angius, alla presenza dei due attori e comici Michele e Stefano Manca (Pino e gli Anticorpi), in collaborazione con Accademia56. I giganti, ultimo lungometraggio di finzione di Angius, è stato presentato come unico film italiano in concorso al 74° Festival Internazionale del Film di Locarno e all’Annecy Cinema Italien dove si è aggiudicato il premio per la Miglior Regia e il premio della Giuria Giovani. Una rimpatriata tra vecchi amici. Una casa sperduta in una valle dimenticata dal mondo. Tanti ricordi, piombo, e storie d'amore dall'abisso. I Giganti è un film di fantasmi, di perdenti, che cercano attraverso gesti maldestri di vivere ancora un attimo di leggerezza, per poter godere di una vita in cui nessuno di loro è riuscito a capire l'essenza di quel momento che si chiama, sempre con un certo timore, felicità. (ingresso 6 euro).

Il Festival Corto Dorico è co-organizzato dall’associazione Nie Wiem e dal Comune di Ancona con il contributo del MiC, Regione Marche, Università Politecnica delle Marche, Fondazione Marche Cultura e Garante Regionale dei Diritti della Persona – Marche, con il sostegno di Amnesty International Italia, Polo9, Associazione La Locura.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2021 alle 17:46 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 131 letture

In questo articolo si parla di cultura, ancona, corto dorico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxSx





logoEV
logoEV