Ricercato in Germania per tentato omicidio, rintracciato e arrestato ad Ancona

1' di lettura Ancona 18/01/2022 - In Germania aveva tentato di uccidere il connazionale con il quale condivideva l'appartamento: è stato rintracciato e arrestato dalla polizia ad Ancona

Dopo oltre due anni di latitanza è stato individuato e bloccato ad Ancona un uomo ricercato in Germania per tentato omicidio. L'arresto è scattato all'alba di martedì, quando i poliziotti della Squadra mobile di Ancona hanno dato esecuzione ad un mandato di arresto europeo nei confronti di un 40enne extracomunitario che deve scontare in Germania la pena di 10 anni di reclusione per tentato omicidio. L'episodio risale al settembre 2019, quando l'uomo a seguito di un litigio scaturito per futili motivi aveva pugnalato un connazionale con cui divideva il proprio appartamento.

Dopo una serie di controlli, i poliziotti della questura dorica lo hanno scovato all’interno di una abitazione in zona stazione condivisa da diversi cittadini extracomunitari. Il 40enne è stato arrestato e portato al carcere di Montacuto, in attesa della convalida del provvedimento ai fini della sua estradizione in Germania.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite WhatsApp e Telegram di VivereAncona
Per Whatsapp aggiungere il numero 350 053 2033 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
Per Telegram cercare il canale @vivereancona o cliccare su t.me/vivereancona






Questo è un articolo pubblicato il 18-01-2022 alle 16:30 sul giornale del 19 gennaio 2022 - 814 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cFUG





logoEV
logoEV